Le 5 Migliori Barre per Trazioni: Scolpisci il Tuo Fisico a Casa

La migliore barra per trazioni è un  attrezzo  utile e poco costoso che aiuta a costruire un fisico scolpito e  tonico .

È lo strumento ideale per l’esercizio di un  allenamento intenso  della  parte superiore  del corpo. E si fa comodamente a casa.

Barra multifunzione, molto stabile, è perfetta per rinforzare la muscolatura delle braccia, addome, schiena. È realizzato in uno speciale acciaio rinforzato, che ha una capacità di carico di 150 kg. Ha molti punti di appiglio e si monta alla porta senza perforare e senza bisogno della cacciavite.

Lo strumento arriva smontato ma l’assemblaggio è molto semplice; è anche disponibile un set per il fissaggio aggiuntivo. C’è anche un ebook con metodi di allenamento. Misura 105 x 25 x 4 centimetri.

 

 

# 2 Barra per trazioni per Porta Rovera Door Way Gym

La migliore per: utilizzo anche per esercizi da terra

Le sue impugnature sono particolarmente morbide e confortevoli. Effettuato di effettuare diversi tipi di esercizio (arti superiori, addominali, schiena) e se viene posizionata su una base di supporto per le flessioni push up o per l’allenamento dei tricipiti.

È certificata EN-957-1 / EN-957-2 per uso in sicurezza, si fissa alla porta senza bisogno di viti o fori. Si compone di tubolari in acciaio (diametro 25 millimetri), verniciato con prodotti epossidici ad alta resistenza. Il peso massimo consigliato 90 kg. Si può installare su porte standard da 60 a 80 cm di luce.

 

 

# 3 Barra per trazioni Rucanor

La migliore per: grande ampiazza luce

La barra si allunga ruotandola, grazie a una microvite interna che serve per sforzare contro le spallette.

Viene fornito con supporti di protezione. Si tratta di una barra per trazioni semplice ed efficace. Regolabile da 75 a 120 centimetri, supporta un carico massimo di 110 chilogrammi.

 

# 4 Barra per trazioni da Parete Ultrasport

La migliore per: qualità del materiale

Il funzionamento è semplice grazie ad un sistema telescopico e l’impugnatura è imbottita per garantire una presa sicura. Nel caso occorra maggiore stabilità sono fornite delle viti e un kit di fissaggio.

Ha una lunghezza di 63,5 – 93 centimetri e supporta un carico massimo di 100 chilogrammi. Si fissa tra due muri o stipiti senza bisogno di nessuna vite; le estremità sono in gomma trasparente per garantire la presa.

 

 

# 5 Barra per trazioni Trend-Welt

La migliore per: impugnature non fisse

Realizzata in acciaio nero, è regolabile da 72 a 105 centimetri. È molto pratica e personalizzabile, dal momento che le impugnature si possono spostare. Supporta un carico massimo di 110 chilogrammi.

Si fissa tra due muri senza bisogno di nessuna vite; l’estremità presenta dei gommini trasparenti per non sporcare i muri. Se necessario è un montaggio definitivo, viene fornito un set di supporti metallici con viti di tenuta.

Viene fornito completo di istruzioni con esempi di allenamento; video di montaggio e video di allenamenti sono disponibili online.

 

 

Benefici della barra per trazioni?

Apparentemente semplice ed essenziale, la barra per trazioni è in realtà uno degli attrezzi più  completi , che ti aiuta a allenare efficacemente quasi tutti i  fasci muscolari del tronco . Senza contare  aerobico  che vale quanto una corsa.

La presa delle mani, vicine o lontane, determina un diverso tipo di lavoro sul corpo, mantiene in tensione anche il dorso. Se vengono fatti lavorare anche le gambe incrociandole o piegate, è possibile scambiare un giro tutti i muscoli e convertire la pancetta molle in un fisico eccezionale.

 

Caratteristiche delle barre per trazioni?

Si tratta di strumenti molto compatti, che pesano pochi chili, ma sono in grado di sopportare masse  elevate senza flettersi .

Le barre  retromontanti , che è fissano sul lato opposto della porta alla parte opposta da cui si esegue lo svolgimento garantito fornito anche un carico di 150 kg, mentre la barra  autobloccante  tra due stipiti o due muri prevede un peso massimo di circa 110 kg .

Le barre per trazione (che  in inglese  sono chiamate  pull up bar ) sono pensate per rafforzare i muscoli delle  braccia  e delle  spalle , oltre ai  pettorali  e ai  muscoli dorsali  della schiena. Sollevando le gambe e il tenendole in tensione ne beneficiano anche gli  addominali .

Si tratta generalmente di una barra in acciaio ad alta resistenza, con impugnatura in gomma o in schiuma.

Grazie alla sua particolare struttura telescopica può essere fissata con facilità tra i telai di una porta o tra due  pareti  portanti. Una volta che è saldamente in posizione, fornita all’atleta di elevarsi da terra utilizzare la forza delle braccia.

Ci sono diversi tipi di barre di trasmissione da utilizzare comodamente a casa. Fra gli aspetti che contraddistinguono i vari modelli vi è la capacità di carico al sollevamento e il livello di tenuta per attrito quando la si fissa tra gli stipiti dei muri.

Alcuni attrezzi, specie quelli retromontanti si possono anche posizionare un terreno per aiutare nelle flessioni e nell’allenamento dei tricipiti.

 In genere questi strumenti sono realizzati in robusto  acciaio . Vi sono anche modelli prodotti o in  leghe di alluminio , una soluzione più  economica  che ha tra i suoi vantaggi la  letturazza  e la  durata nel tempo .

Le impugnature invece possono essere rivestite in  lattice naturale  o  gomma anti allergica , evitando così uno sforzo eccessivo sulle dita durante gli  esercizi .

Il fatto che il materiale sia antiscivolo garantisce un’ottima sicurezza e previene la formazione di  calli  alle mani in caso di un  utilizzo intenso .

 

Montaggio della barra per trazioni?

I vari tipi di  sbarco  per le trazioni presenti  sul mercato  sono progettati per essere funzionali con facilità anche negli spazi ristretti.

A meno che non si vuole fissare volontariamente con  tasselli  (già fornito come kit di assemblaggio nella confezione della barra) per rendere più  sicuro  il posizionamento, le barre non servono alcun  supporto  permanente.

Ciò significa che il  montaggio  non fa Nessun danno ai vostri  muri  o ai telai delle porte anche se la barra viene lasciata fissa per molto tempo. Alcuni modelli di barre telescopiche che si adattano alla luce della porta hanno delle  gomme trasparenti  alle loro estremità per evitare di lasciare qualsiasi segno.

Le uniche cose a cui prestare attenzione nel fissaggio tra due  muri , tra gli stipiti della porta o del  soffitto , è che i due punti di appoggio devono essere solidi; dobbiamo infatti evitare di posizionare le barre tra le pareti di  cartongesso  o tra i due punti che non offrono la resistenza alla compressione della barra.

 

Sicurezza barra per trazioni?

Si sente spesso porre questa domanda: le barre per trazioni che si attaccano alle porte sono sicure?

Sicuramente sì. Tuttavia, prima di iniziare qualunque tipo di esercizio richiedi che la barra sia stabile. Se la si trova anche solo appena allentata, va riassestata girando un poco i  manici  telescopici .

Questi infatti hanno generalmente un meccanismo di micro vite interna che blocca la posizione quando la barra viene messa in tensione. È sufficiente anche posizionarsi correttamente sulla barra perché durante l’uso di questa  autoregolazione  avvenga in automatico.

I nostri muscoli sono gestiti per gestire il carico che il nostro corpo offre. Se si eseguono esercizi per rinforzare i muscoli, il loro rendimento nel gestire il carico della parte che devono sopportare l’appuntamento più efficace, con minore affaticamento per tutto il corpo.

Con gli esercizi di trazione si riescono a fare enormi miglioramenti per la parte del tronco superiore: sono molto faticosi ma i risultati sono in grado di compensare lo sforzo.