I 5 Migliori Oli 10w40 Si Prendono Cura del Tuo Motore

Il miglior olio 10w40 è un tipo universale adatto al nostro clima continentale. Ha il vantaggio di andare bene per tutte le stagioni ed è adatto come lubrificante per veicoli a motore a viscosità media.

Total Quartz 7000 Energy [/ easyazon_link]

Il migliore per: alta protezione

È sviluppato per proteggere il motore in ogni condizione di temperatura ambientale. Adeguatamente viscoso, fornito un buon funzionamento a temperatura elevata ma anche una rapida lubrificazione degli organi meccanici avviati, aumentando la vita del motore.

La sua tecnologia garantisce il mantenimento delle prestazioni del lubrificante nel tempo, con una buona resistenza all’ossidazione.

 

 

# 2 Repsol Moto Racing 4T 10 W40 [/ easyazon_link]

Il migliore per: motori performanti

È un olio sintetico adatto in modo particolare ai motori da corsa a quattro tempi performanti.

Protegge tutti i componenti del motore, soprattutto il cambio, con un controllo ottimale della frizione. Riduci l’attrito e aumentano gli aggiornamenti. La sua confezione è da 4 litri.

 

 

# 3 Castrol Castrol Power 1 4T [/ easyazon_link]

Il migliore per: basso attrito

Con la sua “Formula di rilascio di potenza”, questo olio garantisce un’efficienza accelerata perché scorre rapidamente e riduce al minimo l’attrito all’interno del motore. È quindi progettato per chi ama la velocità.

Ottimizza le prestazioni e garantisce la massima protezione della moto di ultima generazione. La confezione contiene 4 litri.

 

 

# 4 Motul 5000 10W40 Olio per motocicletta 4T [/ easyazon_link]

Il migliore per: ottimizza i consumi

Si tratta di un olio motore semi-sintetico multigrado basato sulla tecnologia HC-tech. È studiato per proteggere il motore e per favorire una maggiore durata del cambio. Si rivela adatto per moto che vengono usati quotidianamente, tutto l’anno.

Il basso contenuto di zolfo e fosforo ottimizza il funzionamento delle marmitte catalitiche. Protegge dalla corrosione e ottimizza i consumi.

 

 

# 5 Petronas Syntium 800E 10 W40 [/ easyazon_link]

Il migliore per: stabilità

Grazie alla sua formula il rinnovo è in grado di offrire un’elevata stabilità alle alte temperature, che garantisce di mantenere inalterate nel tempo le caratteristiche fornite del prodotto.

Garantisce inoltre la protezione di tutti i componenti motore soggetto a lubrificazione. È compatibile con una vasta gamma di motorizzazioni e riduce i consumi di olio.

 

Prestazioni dell’olio 10W40?

L’olio è indispensabile per lubrificare la parte meccanica del il-miglior-olio-10W40motore, ridurre l’attrito e l’usura che si verifica quando due superfici si muovono a contatto con l’altra, tiene pulito il motore, raffreddare e controllare la corrosione, realizzata la combustione .

L’ olio 10w40 è può essere usato tutto l’anno, previsto dalle temperature esterne.

 

Tipi di olio 10W40?

Puoi diversificare la scelta – ma non mischiare mai oli diversi tra loro – tra un olio semisintetico, uno sintetico o uno minerale .

Il primo è adatto a percorsi di tipo urbano con continua alternanza di fasi di riscaldamento e raffreddamento, il secondo è più indicato per percorsi extraurbani lunghi dove si raggiungono elevare la temperatura . Il tipo minerale è una sostituzione più frequente.

Il discriminante semmai può esserci nel prezzo dato in un buon olio sintetico ha costi più alti di quello semisintetico, mentre quello minerale è in genere il più economico ea basso prezzo .

 

Formulazione dell’olio 10W40?

Gli oli delle migliori marche utilizzate spesso nella loro formulazione degli additivi che aumentano le prestazioni sia in termini di maggior durata del lubrificante sia di maggior protezione dei componenti meccanici dall’usura.

Per il tipo di olio da usare per rabboccare o sostituire ci si deve seguire alle indicazioni riportate sul libretto d’uso e manutenzione. Chi fa MOLTI Chilometri con auto a motore benzina o diesel con Qualche anno di vita apprezzerà la RIDUZIONE degli Interventi con un olio sintetico a lunga durata con la giusta Viscosità .

Chi invece fa pochi chilometri all’anno o lubrifica motori per moto, cambia l’olio spesso per cui si può orientare un olio di tipo minerale senza additivi (che danneggia le frizioni a bagno d’olio della moto), molto meno costoso di quelli sintetici.

Leave a Reply