I 10 Migliori Bastoni Selfie: Fai “Cheese” Anche Tu!

Con l’avvento del miglior bastone selfie sono definitivamente tramontati i tempi delle corse goffe per farsi una foto con l’autoscatto. Te le ricordi? Si appoggiava la macchina fotografica su un muretto, sullo zaino o su un piano di fortuna, si inquadrava (all’incirca) il soggetto da immortalare, si premeva l’apposito pulsante e poi… via di corsa a mettersi in posa, per non mancare mai in nessuna foto.

La diffusione in massa degli smartphone ha sancito l’inizio di una nuova era della comunicazione e… della fotografia. Sì, perché se prima si partiva per le vacanze con cellulare e macchina fotografica al seguito, oggi quest’ultima è sempre più spesso lasciata da parte, perché tanto c’è lui, il fedele telefono che fa tutto.

Tanto più che, non bisogna neanche contorcersi più di tanto. Basta aggiungere al telefono il miglior selfie stick, quello che rappresenta cioè una sorta di “prolungamento” del proprio braccio.

Qual è il miglior bastone selfie?

Con un investimento tutto sommato contenuto, che si aggira intorno a una ventina di euro, puoi quindi disporre di un accessorio utile, pratico e… che non mancherà di accompagnarti in ogni tuo spostamento, lungo o corto che sia.

Fai attenzione, nel momento della scelta, a verificare che il morsetto sia idoneo ad accogliere il tuo specifico modello di cellulare: deve infatti essere inserito perfettamente nell’alloggiamento, per evitare foto accidentalmente mosse o, peggio, rovinose cadute del tuo dispositivo.

Abbiamo scelto per te alcuni dei modelli più smart del momento, che ti presentiamo qui di seguito con le loro caratteristiche più interessanti.

1. Coolreal Selfie Stick

Il migliore per: universale

Senza batteria, senza impianto di APP, è adatto alla maggior parte degli smartphone Andriod e Ios, come iPhone, Samsung Galaxy, Huawei, HTC.

Grazie alle sue dimensioni compatte (lunghezza 18,5 cm, peso 132 grammi) si inserisce in qualsiasi tasca o borsa. Realizzato in alluminio, consente di scattare le foto nella massima facilità.

2. Foneso TC141-JP

Il migliore per: foto di gruppo

Utilizzando il suo treppiede fornito in dotazione è possibile ritrarre gruppi di persone anche da una notevole distanza, mantenendo l’immagine ferma.

Questo bastone, realizzato in lega di alluminio, pesa appena 340 g e funziona in modalità bluetooth associata al dispositivo.

La sua clip modulabile in larghezza (da 5,5 a 7,5 cm) permette di utilizzarlo con diversi tipi di smartphone, macchine fotografiche e GoPro. Si può ottenere un’estensione fino a circa 83 cm, partendo da una distanza di 22 cm. Ha un ampio grado di rotazione di 270 gradi, per scattare foto con diverse angolazioni.

3. Arespark Selfie 1

Il migliore per: estensibilità

È un bastone bluetooth telescopico che può essere esteso fino a un massimo di 120 cm (con 3 blocchi di posizione) ed è predisposto per accogliere uno smartphone largo fino a 8,5 cm.

Il telefono applicato può essere fatto ruotare in qualsiasi direzione grazie ai due snodi  presenti all’estremità del bastone. La sua impugnatura ergonomica e antiscivolo facilita una presa sicura.

Nella confezione è incluso, oltre allo stick, anche il telecomando bluetooth per effettuate lo scatto da remoto, una batteria, un braccialetto in stoffa per attaccare il telecomando e un accessorio per inserire l’action cam.

4. TaoTronics TT-SH10

Il migliore per: elevate autonomia

Si carica con facilità per mezzo di una connessione usb e ha un’autonomia di 20 ore. Questo bastone è regolabile fino alla lunghezza di 80 cm e consente di montare uno smartphone largo fino a 8,8 cm: per questo garantisce sicurezza anche con gli apparecchi più grandi come il Galaxy Note e l’iPhone 6s Plus.

Grazie al bluetooth si interfaccia velocemente al device ed è immediatamente pronto allo scatto di tantissimi selfie. Il supporto che accoglie lo smartphone può essere ruotato di 270 gradi, per cambiare l’angolo di visuale a piacere.

5. Aukey Asta per selfie

Il migliore per: snodo semplice

La funzione di torsione per effettuare il blocco/sblocco assicura la massima stabilità della struttura. Il collegamento allo smartphone avviene tramite connettore universale da 3,5 mm.

L’alloggiamento per il telefono ha una larghezza regolabile da 6 a 9 cm. Realizzato in plastica leggera ma resistente, lo stick ha un’impugnatura gommata, a garanzia di una presa buona e antiscivolo. Ha un design compatto e curato nei dettagli e si ripone comodamente in qualsiasi borsa.

6. Spigen SGP11799

Il migliore per: funzionamento immediato

Il collegamento con il dispositivo è effettuato grazie ad un connettore universale da 3,5 mm. Basta quindi premere il pulsante di scatto ed effettuare i selfie. La sua lunghezza massima è di circa 73 cm e una volta  chiuso misura 20 cm, per essere trasportato nella massima comodità.

È un bastone compatibile con la maggior parte dei dispositivi Android e IOS Smartphone, tra cui Apple iPhone e Samsung Galaxy S7 / S7 Edge e LG G5.

7. JETech 2000-Selfie-BK

Il migliore per: facilità di impiego

Di tipo plug-and-play, è estremamente semplice da utilizzare. Non richiede infatti né installazione né batteria. È sufficiente collegare il cavo audio da 3,5 mm, premere il pulsante di scatto ed è subito operativo.

Il pulsante è sistemato in un punto comodo ed è molto sensibile: questo aiuta nelle condizioni d’uso più difficili. Raggiunge i 90 cm di lunghezza ed è compatibile con la maggior parte di smartphone Android e IOS, tra cui Apple iPhone e Samsung Galaxy.

8. Xtra-Funky Mono-003

Il migliore per: rotazione morsetto a 360°

Non c’è angolazione che sfugga a questo versatile stick, progettato con morsetto ruotabile a 360°. Per azionarlo è sufficiente collegare il cavo alla porta cuffie del dispositivo e premere il pulsante.

È estensibile fino a 80 centimetri e può accogliere dispositivi con larghezza compresa tra 5,4 e 9 cm. Grazie al suo manico in gomma rigida, fornito di una serie di scanalature longitudinali, la presa si rivela sicura in ogni istante.

9. Mpow MBT22B

Il migliore per: piccolo quando è chiuso

Questo bastone ha dimensioni veramente contenute quando è chiuso: misura solo 13 cm e sta quindi comodamente nel palmo della mano e in tasca. Si può allungare fino a 70 cm e può essere inclinato fino a 270°.

Consente di alloggiare in modo sicuro smartphone larghi fino a 8 cm. È idoneo per i cellulari IOS e Android e può supportare anche videocamere GoPro Hero mediante vite filettata da 1/4”. Si collega mediante cavetto da 3,5 mm e non ha bisogno di ricarica.

10. Selfie Stick Luxebell

Il migliore per: GoPro e action cam Sony

Il suo campo di impiego si estende dagli smartphone ai modelli GoPro Hero e action cam Sony. Realizzato in robusta lega metallica antiruggine, si può allungare da 19,3 cm fino a 49 cm.

Per estenderlo è sufficiente ruotare la punta in senso antiorario, estrarlo e quando si raggiunge la lunghezza desiderata, bloccarla di nuovo ruotandola in senso opposto. Impermeabile, leggero e compatto ha un’impugnatura antiscivolo in morbida schiuma. È dotato di una boccola filettatala per il fissaggio a un cavalletto.

Come funziona il bastone selfie?

Questo ingegnoso strumento per farebastoni-selfie-prezzi un selfie non è altro che bastone telescopico, il più delle volte realizzato in acciaio inossidabile. Da una parte è equipaggiato con una comoda impugnatura antiscivolo, mentre dall’altra è montato un morsetto (generalmente regolabile) in cui va inserito il cellulare.

Ci si mette quindi in posa e si scatta agendo sull’apposito telecomando fornito in dotazione. Tale telecomando può essere collegato al bastone con un cavo, oppure è in grado di “dialogare” con il cellulare in modalità bluetooth.

In caso non sia previsto il telecomando, si provvede a impostare direttamente il timer del telefono, stabilendo il tempo da far trascorrere prima del fatidico click.

Per permettere di impostare la migliore inquadratura, il bastone può anche ruotare. E, quando non viene utilizzato, può essere richiuso e posto in una borsa, per trasportarlo con facilità.