Stop ai Ladri con i 5 Migliori Antifurti per Auto

Non c’è auto che non sia coinvolto a rischio di furti. Anche se qualche modello è più appetibile di altri, la possibilità di vederci rubare il veicolo è un rischio reale per tutti.

Come proteggersi? Con il miglior antifurto per auto, naturalmente!

Prodotto in acciaio carbonitrurato temprato, è resistente al taglio e al trapano. Il dispositivo di chiusura è inoltre protetto da un anello (seeger) che lo difende dagli attacchi per estrazione.

È dotato di speciali ganci che bloccano in modo automatico i pedali del freno e della frizione. I suoi componenti sono protetti dall’ossidazione con zincatura e verniciatura a polvere. Viene fornito completo di due chiavi numerate e il manuale di istruzioni.

 

Kleinmetall Antifurto per auto

Il migliore per: semplicità d’uso

Si tratta del classico modello con barra di blocco a bloster e viene fornito completo di due chiavi. E con il suo colore giallo intenso non passa inosservato.

Si fa apprezzare per la facilità di utilizzo: è semplice da posizionare e da rimuovere. Grazie alla sua struttura robusta, usato un buon deterrente contro i ladri.

 

Cora Antifurto per auto

Il migliore per: montaggio rapido

Si monta in una manciata di secondi su volanti con diametro interno da 28 a 34 centimetri, anche con corona di diametro superiore allo standard. E una volta posizionato, selezionato la rotazione del volante.

Si può richiudere su se stesso, mantenere così di tenerlo sempre a portata di mano. È realizzato in lega di alluminio e acciaio e viene fornito con 3 chiavi doppia mappa non replicabili.

 

Lekemi Tracciatore di posizione gps veicoli

Il migliore per: app gratuita

Grazie all’app gratuita per smartphone Android e iOS, l’utente può tracciare dal vivo la propria auto o veicolo. L’installazione è semplice e veloce, con la potente calamita posta sul retro.

Ha una batteria integrata da 5000mAh: il tracker funziona al massimo per 90 giorni, dopo una ricarica completa

La funzione di tracciamento in diretta e l’indirizzo dei percorsi fatti è necessario osservare gli spostamenti ei percorsi dei 3 mesi precedenti.

 

Tracker GPS TK-104 di Mondocommercio

Il migliore per: funzione blocco motore

È un dispositivo satellitare che, una volta posto nel veicolo, consente di localizzare in ogni istante la sua posizione E, in caso di emergenza, è fornito da azionare il blocco motore.

Può essere impostato per l’invio automatico di un messaggio non appena il veicolo inizia a muoversi. Ha anche una funzione di allarme del superamento del limite impostato di velocità.

 

L’antifurto per auto protegge sul serio?

Un buon antifurto meccanico è un efficace deterrente contro i ladri , soprattutto quelli occasionali che non equipaggiati di sofisticata attrezzatura. Se poi si tratta di un antifurto elettronico , il livello di difesa si incrementa notevolmente.

I ladri professionisti sono invece molto più difficili da fermare. Hanno spesso una notevole conoscenza dell’elettronica e sono in grado di disattivare anche gli antifurti elettronici più complessi, inclusi quelli satellitari .

In ogni caso, l’uso di un dispositivo di protezione prevede un rendere difficile la vita ai ladri, che non vogliono mai perdere tempo prezioso: scegliere quindi di preferenza i veicoli senza alcuna difesa.

 

Modelli di antifurto per auto?

In commercio ve ne sono di diverse tipologie:

  • antifurto meccanico , il Che includere Una barra per bloccare il volante oi pedali , molto Efficaci per scoraggiare il ladro Meno esperto. Fra questi ricordiamo il bloccasterzo e il blocco pedali da posizionare su freno e frizione
  • antifurto elettronico . Si rivela sensibile ai movimenti e alle vibrazioni ed è strutturato per bloccare la centralina elettronica ei circuiti del motore
  • antifurto satellitare . Questi modelli sono collegati a centrali operative di controllo che localizzano costantemente il veicolo. Il monitoraggio viene fornito da aziende private, che per effettuare il servizio offerto il pagamento di un canone

Se non è molto pratico del fai da te , si consiglia di fornire i modelli elettronici e satellitari da un ‘ officina specializzata , meglio se in servizio post vendita offerto dai concessionari.

 

Antifurto auto elettronico?

Questi dispositivi richiedono una centralina connessa all’apparato elettronico l’auto per impedire determinate funzioni: il blocco del carburante, la deviazione del circuito elettrico …

A ciò si aggiunge una funzione per radiocomando a distanza per attivare e disattivare l’antifurto. La chiave è simile a quelle mappate e non inserite nel blocco di accensione selezionato da parte del motore.

Rientrano in questa categoria gli immobilizzatori , che vengono spesso forniti da serie dalle case automobilistiche. In caso di pericolo si attiva una sirena e nello stesso istante viene bloccato il sistema idraulico della vettura.

 

Antifurto satellitare per auto?

Oltre ai diversi blocchi di tipo elettronico, questi antifurti richiedono anche un dispositivo GPS per la localizzazione del veicolo. Sono i sistemi più costosi e per questo vengono generalmente installati su auto top di gamma, camion e camper .

Alcune compagnie di assicurazioni considerano molto efficace per scoraggiare il furto anche da parte dei ladri più esperti: viene quindi fatto pagare un premio di polizza inferiore.

 

Più antifurti sull’auto?

Si dice che l’unione fa la forza. E questo principio si rivela più che mai valido quando si parla di antifurti per auto, in particolar modo di quelli meccanici.

Infatti i ladri, il più delle volte, non perdono tempo a sbloccarli: tranciano il volante o fanno saltare il bloccasterzo con un taglio netto

 

Antifurti del concessionario?

In alcuni casi, sono le stesse case automobilistiche ei concessionari a offrire al cliente un servizio per effettuare un antifurto più sofisticato rispetto all ‘ immobilizzatore (che però richiede la chiave originale per mettere in moto il motore).

Vi è anche la pratica di punzonare o marciare i numeri di matricola del veicolo in diverse parti.