Asciugali a Tempo di Record con i 5 Migliori Scolabiberon

Quando si deve preparare la pappa, biberon appositamente non bastare mai. Il piccolo strilla in preda alla fama e tu ti trovi davanti alle bottigliette non ancora asciutte … Con il miglior bebè scolabiberon il problema si risolve in un attimo.

I migliori scolabiberon

Qual è il miglior scolabiberon?

Quando acquisti un rack per lontano asciugare i biberon, è un bene garantito sempre che sia un prodotto sicuro. Si tratta di un articolo abbastanza semplice, come un albero con tante ramificazioni per appendervi le bottiglie a testa in giù e le tettarelle, dopo averli lavati e sterilizzati a bagnomaria per usare questa forma batterica .

Nella vendita online è disponibile una gamma completa di articoli scolastici, di marca nota e meno nota. Sono tutti prodotti di qualità che vengono spesso proposti in offerta .

Con la guida delle opinioni e delle recensioni Pubblicate nel web dalle mamma, puoi trovare facilmente l’accessorio che meglio si presta a soddisfare le esigenze del tuo bambino .

 

# 1 Asciugabiberon SmileBaby [/ easyazon_link]

Il migliore per: notevole capacità

Biberon, tettarelle, bicchieri, coperchi e ghiere… Ogni cosa trova facilmente posto grazie alla presenza di 16 aste di due lunghezze diverse (le più piccole misurano circa 7 cm, mentre quelle più lunghe raggiungono i 18 centimetri).

Può alloggiare contemporaneamente 8 biberon insieme ad altri accessori. L’acqua viene raccolta nel serbatoio, utilizzando una superficie di lavoro perfettamente asciutta. Le aste sono ripiegabili considerando così di risparmio di spazio per il trasporto.

 

# 2 Soraco Vassoio grande per asciugare i biberon [/ easyazon_link]

Il migliore per: design originale

No products found.

Su questo simpaticissimo prato verde puoi asciugare non solo i biberon, ma anche tutti gli accessori della pappa del tuo bimbo.

Accoglie facilmente oggetti di ogni forma e dimensione, mentre l’acqua in eccesso viene raccolta sul piatto. La sua struttura a due pezzi si rivela molto semplice da pulire.

 

# 3 Nuk Multidry Scolabiberon [/ easyazon_link]

Il migliore per: compatto

Nella sua struttura particolarmente compatta può contenere fino a sei biberon e numerosi altri accessori del bebè. Ha un design moderno e originale, una forma di fiore, e con i suoi colori tenui si presta ad inserirsi con armonia in ogni ambiente cucina.

Questo modello di scuola è apprezzato anche per la sua praticità: può infatti essere lavato in lavastoviglie.

 

# 4 Scolabioberon Chicco Step up Family [/ easyazon_link]

Il migliore per: struttura modulare

Le griglie presentate in base a colori, forme e altezze che guidano nella disposizione dei prodotti: quelle bianche e larghe sono indicate per biberon mentre quelle verdi e piccole sono raccomandate per scolare ghiere, tettarelle e altri piccoli accessori.

È dotato di un vassoio estraibile per aumentare la superficie di appoggio in base alle proprie esigenze.

 

# 5 Philips Avent SCF149 / 00 Scolabioberon [/ easyazon_link]

Il migliore per: anti-goccia

Ha un vassoio anti-goccia rimovibile che consente di smaltire facilmente l’immagine, favorendo un’asciugatura pulita. Può accogliere 8 biberon di qualsiasi dimensione (fino al formato 330 ml), insieme a tiralatte e succhietti.

Grazie alla struttura aperta, l’aria passa liberamente e l’evapora con facilità, per un’asciugatura ottimale.

 

Opinioni sullo scolabiberon?

Attraverso il liquido il bebè assume le sostanze nutritive per crescere. E non è inconsueto che consumi tutto in una volta il contenuto di più di un biberon.

È quindi importante avere una diversa bottigliette, igienizzate e completamente asciutte.

Se hai una coppia di gemelli o più figli piccoli, la scorta di biberon cresce a vista d’occhio.

 

Come asciugare il biberon?

Si può pensare che il lavaggio in lavastoviglie sia il metodo più pratico Migliore-scolabiberone veloce per avere il biberon sempre pulito e asciutto. Tuttavia, questi accessori sono molto fragili e il rischio di rottura è sempre più agguato.

I modelli con struttura più resistente, rischiano di trattamento dei residui di sostanze chimiche riparati nei detersivi. E poi, diciamocelo, chi mette il biberon del bebè insieme ai piatti sporchi?

Ecco che allora scegli di lavare il biberon a mano. Lo sterilizzi in acqua calda. Perfetto. Ma poi come lo asciughi? Con un canovaccio che utilizzi generalmente in cucina? Certo che no: rischi di contaminarlo nuovamente.

Con uno scaffale per scolare i biberon, le tue bottiglie possono asciugare più velocemente, senza lasciare residui di conoscenza all’interno e senza entrare in contatto con altri elementi, che devono veicolare sostanze indesiderate e essere fonte di contaminazione microbica .

 

Selezionare lo scolabiberon?

Grazie per l’ asciugabiberon , le bottigliette appena lavate asciugano velocemente e sono subito pronte per il pasto successivo.

Una struttura di questo tipo fornisce di asciugare in modo igienico non solo i biberon, ma anche tutti gli altri accessori forniti per la pappa.

La struttura, naturalmente, deve essere facilmente pulita. Molto pratici, questo proposito, sono i modelli forniti di un vassoio di raccolta dell’acqua.

In particolare, sono da considerare: i materiali, che devono essere di qualità e possibilmente certificati dal produttore; la praticità di utilizzo e di lavaggio ; la mancanza di angoli stretti in cui si può accumulare lo sporco; la dimensione del rack, in funzione del numero di biberon e accessori da asciugare e in base allo spazio disponibile in cucina.

 

Modelli di scolabiberon?

Prima di lasciarsi conquistare dal design delle varie strutture in commercio, è importante assicurare che il modello scelto ti permetta di lasciare ad asciugare le bottiglie senza toccarle mentre non usando l’uso.

Gli scaffali sono proposti in diverse dimensioni e con capacità diverse, con una varietà di design e colore diverso.

Vi sono ad esempio modelli salvaspazio strutturati su due livelli: su un piano è possibile mettere ad asciugare tutte le bottiglie, mentre sull’altro si trovano tutti gli altri accessori come le tettarelle. È così possibile posizionare i vari componenti in modo ordinato, senza che sia indicato in contatto tra loro.

Sei hai problemi di spazio, il modello che si trova su un unico piano e con aste ripiegabili è più facile da riporre quando non viene usato. Anche in questo caso è possibile posizionare con facilità i biberon e gli accessori, subito pronti per l’uso alla prossima pappa!