I 5 Migliori Sacchi Termici per Passeggino: e il Bebè è Ben Protetto!

Il miglior sacco termico per passeggino proteggere in modo efficace il tuo piccolo dalle rigide temperature invernali.

Caldi e confortevoli dentro, impermeabili fuori, questi speciali accessori ti permettono di portarlo a spasso anche se fuori fa freddo.

Qual è il miglior sacco termico per passeggino?

Sul mercato vi è un’ampia scelta di modelli di marca, che nella vendita online vengono proposti a un prezzo più basso.

Nel web puoi trovare tante buone offerte e se sei alla ricerca di un buon sacco termico per passeggino economico troverai sicuramente ciò che fa per te e per il tuo bebè.

 

Sacco termico per passeggino Kaiser

Il migliore per: completamente avvolgente

La sua generosa lunghezza di 105 cm consente di avvolge completamente il bebè, garantendogli tepore e comfort anche nelle giornate più fredde.

Impermeabile all’acqua, offre un’efficace protezione dal vento.  Adatto a tutti i passeggini, si lava in lavatrice fino a 40°C. 

 

 

Sacco termico per passeggino invernale Altabebe Active

Il migliore per: temperature rigide

Questo modello invernale avvolge completamente il bambino in un caldo abbraccio, garantendogli tepore e comfort anche nelle giornate più fredde.

Il tessuto esterno è impermeabile all’acqua e al vento, mentre l’interno è un panno morbido di poliestere, che aumenta il comfort e garantisce una temperatura gradevole.

La chiusura lampo è coperta per fornire una protezione supplementare contro il vento. Antiscivolo, si lava comodamente in lavatrice.

 

 

Sacco termico per passeggino ByBoom

Il migliore per: comfort

Nel passeggino o in carrozzina, questo modello termoattivo invernale fa sentire il bambino completamente a suo agio, sia con la pioggia, che con la neve, con il vento e con il freddo.

Il materiale softshell è robusto, antivento, impermeabile e anche traspirante. Idoneo universalmente per tutti i sistemi di cinture di sicurezza a 3 e 5 punti , ha una cerniera interna extra larga che impedisce la perdita di calore ed è disponibile in una gamma completa di colori.

 

 

Coperta universale Momika

Il migliore per: si utilizza anche a casa

Dotata di chiusura lampo, è una coperta universale adatta a ovetto/seggiolini, carrozzine, passeggini o da utilizzare comodamente a casa.

Adatta per bambini fino a 10 kg, è completamente in cotone, con fodera anallergica certificata.

 

Sacco termico per passeggino Lemonda

Il migliore per: look irresistibile

No products found.

Ha un irresistibile design a forma di pesce, che non passa certo inosservato. Realizzato in tessuto di cotone, comodo e morbido, è adatto ad essere utilizzato in mille occasioni: nel passeggino, sul divano o nel lettino.

Le chiusure lampo laterali consentono una vestibilità semplice e molto pratica. per indossare facilmente.

 

 

Che cos’è un sacco termico per passeggino?

Il sacco termico per passeggino non va confuso con il sacco nanna, destinato ad essere utilizzato per il riposo notturno del bebè. Non è neppure un semplice giubbotto.

Ma allora cos’è? Può essere paragonato a un vero e proprio sacco a pelo in miniatura da agganciare alla struttura del passeggino.

Addio, dunque, a copertine di lana e di maglioncini pesanti: con questo pratico accessorio la passeggiata invernale diviene molto più confortevole e calda.

È disponibile in due taglie: una per i primi mesi di vita (indicativamente fino ai 9 mesi) adatta a carrozzine e ovetti e una lunga fino a circa un metro che può essere utilizzata anche fino ai tre anni.

A differenza del parapioggia, questo sacco non toglie passaggio d’aria pulita né visuale al bambino. Inoltre essendo impermeabile è sufficiente abbassare capote in dotazione al passeggino per impedire che il piccolo si bagni il viso.

 

Come montare il sacco termico sul passeggino?

I sacchi termici hanno le stesse posizioni di attacco delle cinghie e dei ganci di chiusura di sicurezza per essere fissati al passeggino: è quindi sufficiente far passare le cinghie attraverso le asole ricavate sul retro del sacco termico per garantirne il saldo fissaggio.

Alcuni modelli presentano particolari placche antiscivolo per aumentano l’aderenza del sacco al passeggino.

 

Come scegliere il sacco termico per passeggino?

Al momento dell’acquisto è importante verificare che la posizione delle asole o delle scanalature coincidano con le posizioni delle cinture.

Si consiglia di non scegliere dei modelli troppo voluminosi, visto che potrebbe essere faticoso richiudere il passeggino con il sacco montato.

 

Di cosa è fatto il sacco termico bebè?

Questo accessorio presenta una parte esterna realizzata in tessuto tecnico antivento e antipioggia.

La parte interna a contatto con il corpo del piccolo viene realizzata generalmente con pile o cotone anallergici. L’imbottitura è solitamente fibra in poliestere. Le cerniere possono essere ulteriormente protette mediante sovrapposizione di una striscia di tessuto che si chiude con il velcro.

 

Cosa indossare con sacco termico passeggino?

Il sacco sostituisce un abbigliamento troppo pesante. Fino ai nove – dodici mesi si consiglia di vestire il piccolo in modo normale, al limite con più attenzione alla parte superiore del corpo e alla testa.

Con il progredire della crescita, anche per rispondere alle esigenze del bambino di maggiore libertà di movimento, si può pensare di fargli indossare un giubbotto pesante per la parte alta del tronco, con guanti e cappellino, lasciando quindi aperta la parte superiore del sacco.