Le 6 Migliori Tastiere Gaming: Personalizza il Tuo Gioco!

Tutti gli appassionati di videogiochi sanno bene cosa poter chiedere alla miglior tastiera gaming. Personalizzazione dei tasti, funzioni macro, retroilluminazione…

In questa guida analizzeremo le caratteristiche di questo tipo di periferica, per consentirti di scegliere il modello più consono al tuo stile di gioco.

Qual è la migliore tastiera gaming?

Fra i fattori più importanti nella scelta della tastiera vi è l’immediatezza con cui la si riesce a utilizzare. È importante che le impostazioni possano essere effettuate in modo semplice, senza richiedere conoscenze da programmatore esperto.

Il prezzo della tastiera gaming dipende molto da fattori come le caratteristiche funzionali, il livello di innovazione, il grado di personalizzazione. Vediamo insieme i modelli più interessanti attualmente sul mercato. 

1. Tastiera gaming Klim Chroma

La migliore per: velocità di risposta

No products found.

Ha una risposta rapidissima di 2ms ed è equipaggiata con una funzionalità anti-ghosting. I suoi tasti sono silenziati, morbidi e molto confortevoli: sono studiati per non affaticare le dita e i polsi.

Con i suoi innumerevoli effetti di luce (disattivabili) rendono il gioco ancora più coinvolgente. Si rivela impermeabile (utile in caso di versamento accidentale di liquidi) ed è realizzata in resistente abs, resistente agli shock.

2. Tastiera gaming ROG Claymore

La migliore per: comodità dei tasti

Si tratta di una tastiera meccanica RGB con tastierino numerico rimovibile per offrire il massimo della comodità durante il gioco.

Integra la tecnologia N-Key rollover anti-ghosting, con tasti macro per la registrazione Real Time e switch Cherry MX RGB per tasti precisi e reattivi, retroilluminati singolarmente e programmabili grazie alla tecnologia di sincronizzazione Aura.

3. Tastiera gaming Logitech G213

La migliore per: illuminazione personalizzabile 

La struttura resistente, precisa, impermeabile e sottile, è progettata per la tua modalità di gioco. Grazie ai tasti regolati per migliorare le prestazioni, questa tastiera unisce elevate prestazioni per giochi a sensazioni tattili. I tasti  sono regolati per fornire un feedback rapido e la matrice di gioco anti-ghosting consente di mantenere il controllo anche quando premi più tasti contemporaneamente.

Aggiungi un tocco personale al tuo sistema con le zone di illuminazione RGB personalizzabili oppure riproduci, metti in pausa e disattiva l’audio della tua musica e video istantaneamente, con i controlli multimediali.

4. Tastiera gaming Corsair Gaming Strafe Cherry MX Red

La migliore per: altamente personalizzabile

Grazie al software Corsair Utility Engine (CUE) l’utente ha la possibilità di riassegnare qualsiasi tasto e di configurare le macro desiderate.

La tastiera, di tipo meccanico, è progettata con gli switch Cherry MX, in funzione di elevate prestazioni di gioco e della massima durata.

Sono presenti 10 pulsanti grigi sostitutivi per favorire i giocatori di Moba e di sparatutto. La sua illuminazione di colore rosso è modulabile in intensità ed effetto, oltre ad essere programmabile per singolo tasto.

5. Tastiera gaming Corsair Rapidfire

La migliore per:  velocità di risposta 

La rapidità di risposta della tastiera e la tecnologia con anti-ghosting al 100% ti consentono di sfruttare una combinazione tra velocità e precisione. Inoltre, il telaio in alluminio forgiato è in grado di sostenere una pioggia di digitazioni, restando sempre al passo con le tue immissioni.

Il Corsair Utility Engine (CUE) permette il ricorso a macro sofisticate e a spettacolari effetti luminosi. La porta USB passante è posizionata in modo da non ostacolare la giocabilità e il poggia polso removibile rende più comode le lunghe sessioni di gioco.

6. Tastiera gaming Kingtop Tastiera gioco

La migliore per: tasti sensibili

Gli interruttori completamente meccanici “Switch Blu” sono particolarmente sensibili ed estremamente reattivi in modo da portare le azioni al massimo livello, con una risposta fulminea.

Tutti i tasti sono anti-ghosting, per garantire che ogni pressione venga registrata, non importa quanti tasti vengano premuti in una volta sola.

 

Tastiera gaming meccanica o a membrana?

Sul mercato si trovano essenzialmente due tipi di tastiera gaming: meccanica e a membrana.

Il primo tipo, che utilizza switch meccanici, si fa apprezzare per la sua robustezza e per una risposta praticamente immediata: ciò consente di velocizzare l’azione. Dà inoltre la possibilità di programmare input simultanei su più tasti.

Più economico, il secondo tipo utilizza degli interruttori a cupola in silicone (a membrana). Richiede una maggior pressione del tasto e non sempre offre una pronta risposta. Non è quindi la versione preferita dai gamer di alto livello. 

Aspetti tecnologici della tastiera gaming?

Alcune caratteristiche, che possono rilevarsi tastiera-wireless-retroilluminatadi scarso interesse per chi utilizza una tastiera tradizionale, si rivelano praticamente indispensabili nel gioco.

La tastiera wireless retroilluminata, ad esempio, non solo è molto utile per giocare in piena libertà anche al buio, ma consente anche di identificare con immediatezza le funzionalità utilizzate più spesso.

Le tastiere gaming si rivelano molto performanti in fatto di personalizzazione. Ti permettono ad esempio di rimuovere il coperchio di plastica di un tasto e di  scambiarlo con altri di colore diverso: in questo modo puoi scegliere la disposizione dei simboli in base alle tue esigenze di gioco. In alcuni modelli si possono rimuovere solo i tasti Wasd, in altri anche quelli numerici e freccia.

Non da ultimo, la possibilità di introdurre delle funzioni macro, per rendere la personalizzazione veramente “su misura”.

Leave a Reply