Le 5 Migliori Panche a Inversione: un Esercizio Salutare per la Tua Schiena

Conosciuta anche con il nome di panca gravitazionale , la migliore panca a inversione, guarda un allenamento mirato per la schiena .

Si rivela ideale per chi soffre di problemi legati alla colonna vertebrale. E anche solo dieci minuti al giorno possono fare miracoli.

Grazie all’esclusivo sistema Perfect Balance, si può modificare l’inclinazione attraverso il movimento delle braccia: per invertire la posizione basta alzarle e per tornare in piedi è sufficiente riportarle in basso a fianco del corpo.

Si può regolare l’inclinazione in 4 angolazioni (20 °, 40 °, 60 °, 80 °), mentre la scala graduata consente di regolare l’altezza tra 154 cm e 199 cm. La panca ha una robusta struttura in acciaio tubolare. Grazie ai soffici rivestimenti in schiuma.

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI SU AMAZON [/ su_button]

 

# 2 Kettler Apollo Panca Inversion

La migliore per: scaricare lo stress

Realizzata all’insegna del comfort, offre una maggiore rigidità durante l’inversione: nello schienale è infatti presente come supporto una tavola in legno imbottita in gomma piuma.

È l’ideale per scaricare lo stress accumulato durante il giorno, favorendo il rilassamento delle fasce muscolari che avvolgono la colonna vertebrale; inoltre, elimina la spiacevole sensazione di dolore e di blocco delle vertebre. Ha un sistema di sicurezza antiribaltamento e una regolazione veloce dell’angolo di inclinazione.

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI SU AMAZON [/ su_button]

 

# 3 BH Fitness Zero Pro G405 Panca inversione

La migliore per: pieghevole

È un modello pieghevole pensato per un uso domestico regolare. Le sue dimensioni da piegate sono pari a 62 x 58 cm x 193 cm, che divengono 130 x 58 x 152 centimetri quando la panca è aperta.

Pesa 29 chilogrammi e una capacità massima di carico dell’utente di 130 chilogrammi. Offre una rotazione di 90º e grazie alle sue cinghie di sicurezza è possibile allenarsi nella massima tranquillità.

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI SU AMAZON [/ su_button]

 

# 4 Yatek Eco Panca a Inversione Piegabile

La migliore per: inversione completa

Dà la possibilità di effettuare un’inversione completa di 180 gradi, selezionando così di rilassare efficacemente la tensione alla schiena e alla spina dorsale. Con le sue maniglie laterali ergonomiche si può cambiare posizione molto facilmente.

La struttura in acciaio garantisce stabilità e robustezza e ha una capacità di carico fino a 150 chilogrammi. L’altezza è regolabile da 130 a 195 centimetri.

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI SU AMAZON [/ su_button]

 

# 5 BH Fitness ZERO G400 Panca inversione

La migliore per: regolazione rapida

La regolazione dell’angolo di inclinazione (92 °) può essere regolata in modo rapido e in completa autonomia. Anche l’altezza è regolabile e può essere adattata con facilità alla fisionomia dell’utente. Il fissaggio con cinque cinghie rende l’inversione sicura.

Sono presenti dei comodi appoggia piedi con cuscinetti in gomma. L’altezza massima dell’utente è di 190 cm.

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI SU AMAZON [/ su_button]

 

La panca ad inversione è efficace?

Diversi medici, specialisti e sportivi confermano che usano la panca ad inversione apporta dei bei benefici in caso di patologie che interessano i dischi vertebrali.

I dolori, il più delle volte, derivano da posizioni errate della schiena (postura) in conseguenza ad un carico del peso sulla colonna vertebrale sproporzionato.

L’utilizzo della panca ad inversione, anche dopo gli esercizi di fitness, consente di migliorare la flessibilità della spina dorsale specie in relazione ad un migliore assorbimento degli urti e all’acquisizione di un miglior equilibrio generale, correggendo gli effetti della postura sbagliata.

 

Utilizzo della panca ad inversione?

In questo attrezzo ginnico, da usare in palestra o da casa, ci si posiziona sdraiati con la testa in basso. Si mette così in trazione tutta la colonna vertebrale, diminuendo o azzerando il carico sulle vertebre e azzerando la resistenza .

Appena saliti sulla pancia, per prima cosa bisogna posizionare i piedi e bloccarli nei supporti dedicati. Le migliori panche sono quelle che offrono la possibilità di regolare l’inclinazione e di mantenerla, da un minimo di 20 ° a un massimo di 80 °.

Le mani si posizionano dietro la testa o afferrano gli appositi maniglioni. L’ideale è di mettere in trazione completamente il corpo avvicinando il più possibile alla testa al pavimento.

Considerando la modalità di utilizzo e la posizione assunta, prima dell’acquisto conviene valutare se la panca si adatta al tuo regime di terapia fisica come prescritto da un medico.

 

Scelta della panca a inversione?

La sicurezza è il primo e fondamentale aspetto. Controlla la qualità complessiva delle sue parti: le parti girevoli, i perni di bloccaggio, il telaio e le cinghie di sicurezza. È da preferire una panca robusta che blocchi le caviglie in posizione salata e comoda. Controlla i limiti di altezza e di peso.

Il secondo aspetto è il comfort: assicuratevi che la ritenzione delle caviglie sia comoda e facile da usare. L’imbottitura è una scelta personale ma se vogliamo usare la panca anche per tariffa esercizi aggiuntivi, impostati un tavolo non imbottito.

Il terzo aspetto è lo spazio. Se la usate a casa, valutate le dimensioni prima dell’acquisto.