Arrampicati Come un Gatto con le 5 Migliori Imbragature per Ferrata

Con la migliore imbragatura per ferrata si può affrontare in sicurezza ogni situazione, anche la più impegnativa. E intraprendere così senza pensieri un’arrampicata emozionante e stimolante.

Sommario

Qual è la migliore imbragatura per ferrata?

Una ferrata non si può improvvisare, dato che si tratta di superare anche pareti verticali.

Per l’acquisto dell’imbragatura al prezzo più basso il canale migliore è quello della vendita online , dove puoi trovare anche consigli e opinioni di chi ha già testato questo tipo di accessori.

Imbragatura per arrampicata e alpinismo Black Diamond

La migliore per: polivalente

Leggera e funzionale, soddisfano gli spiriti avventurosi che passano dal ghiaccio alla roccia. La costruzione Dual Core XP dispone di una cintura con due fettucce sottili nella parte esterna del telaio e un inserto in schiuma Eva per distribuire uniformemente il carico senza punti di pressione.

È dotato di 4 slot per porta-materiale Clipper Ice per ospitare gli strumenti e le viti, più 4 porta materiali stampati e un anello di aggancio 12 kN.

Imbragatura per arrampicata Black Diamond Momentum DS

La migliore per: regolati

Ideale per le gole e le salite moderate alpine, è dotato di fibbie Dual Speed ​​Adjust su entrambi i cinturini e le gambe laterali per offrire un’elevata gamma di regolazioni.

La cinghia ventrale imbottita è dotata di Dual Core per migliorare il comfort durante le lunghe ascese. Le quattro fettucce favoriscono la massima regolazione e l’anello di recupero posteriore è omologato fino a 12 kN.

Imgragatura da scalata Petzl Corax

La migliore per: adatta in ogni stagione

Versatile e pratica, è adatta per attività estive e invernali. I cosciali regolabili usano di indossare l’imbracatura senza dover togliere le scarpe da trekking o gli scarponi da sci; inoltre, possono essere rapidamente adattati su vari strati di vestiti.

La cintura ha due fibbie posteriori DoubleBack, per regolare e centrare l’imbracatura rapidamente. È ventilato ed i punti di contatto sono rivestiti con un morbido tessuto a rete.

Imbragatura per arrampicata Climbing Technology Set via ferrata

La migliore per: offre tutto l’occorrente

Il set comprende tutto l’occorrente per tariffa nei primi passi nel mondo della scala: casco da arrampicata, cintura da arrampicata e via ferrata, moschettone con chiusura automatica. Il carico di rottura è 35 kN, 9 kN trasversale, 16 kN aperta.

 È realizzato con materiali accuratamente selezionati che ne garantisce la massima resistenza ed efficienza. È disponibile in due taglie, piccolo e grande ed è completo di custodia per riporlo nello zaino.

Imbragatura per arrampicata Salewa EvoCarbon

La migliore per: prezzo interessante

Offerta
Salewa VIa Ferrata...
383 Voto

Robusta è molto pratica, è dotata di un pratico anello porta-accessori, per avere sotto mano tutto ciò che serve durante l’arrampicata.

La cintura ventrale ei cosciali possono essere regolati attraverso le tre fibbie super sicure 90SafX. Ha un peso di 430 grammi ed è certificato EN 12277 tipo C.

Cos’è l’imbragatura per ferrata?

Con il termine “via ferrata” s’identifica tutto ciò che è organizzato, preparato e fissato con cavi elettrici per facilitare il percorso o più propriamente la scala, in sicurezza, di una parete rocciosa che altrimenti dovrebbe essere associato con le tecniche di procedimento in cordata.

Su questo tipo di itinerari è obbligatorio l’uso del dissipatore (di quello a frizione o del dissipatore a strappo ), oltre naturalmente a un casco per proteggere la testa da cadute di sassi , un paio di guanti per evitare abrasioni al palmo della mano e, necessariamente, l’imbragatura che vi sostiene in caso di caduta: una ferrata non si può improvvisare, dato che si tratta di superare anche pareti verticali.

La principale attrezzatura specifica è il set da ferrata: si tratta di un sistema di corde e dissipatori ai quali sono collegati due moschettoni che servono per agganciarsi ai cavi e agli scalini.

I cordini moderni servono una configurazione a nastro a forma di “Y” e offrono protezione se entrambe le braccia del cordino sono tagliate nel cavo. Il set di ferrata va collegato all’imbragatura.

Tipi di imbragatura per ferrata?

L’imbrago ha la funzione di ripartizione, in caso di caduta , la forza di arresto in più punti del corpo, lo strappo alla schiena e l’utente il corpo in una posizione sicura. Ne esistono di due tipologie :

  • imbrago basso formato da una cintura ventrale collegata ai cosciali che viene usata principalmente per l’arrampicata sportiva;
  • imbrago completo fornito anche di fasce per le spalle e il petto e che viene usato in alpinismo o qualora sia necessario arrampicare con lo zaino.

L’imbragatura di tipo bassa è sicuramente più comoda e pratica ma meno sicura in caso di rovesciamento; è sempre possibile abbinare a quest’ultimo un pettorale, ma soprattutto non si deve lesinare sulla qualità del set da ferrata.

Scelta dell’imbragatura per ferrata?

Sul mercato sono proposti svariati modelli di marca per tutti i gusti e per tutte le tasche, con diversi tipi di chiusura, con livello di sgancio di sicurezza, con cosciali regolabili o non, con maggiore o minore imbottitura e molto altro.

E come per il resto l’attrezzatura da montagna, è consigliabile provare vari modelli, in modo da trovare quello che si adatta meglio alla propria corporatura, che vi garantisce un materiale elastico ma con buona forza di tenuta.

L’imbrago deve presentare le certificazioni CE e quella UIAA opzionale per poter essere conforme, e le connessioni devono essere visibili.

Una volta terminata l’ascensione necessaria abbiamo cura di manutenere attentamente l’imbragatura e in caso di eventuali danni o difetti che si verificano generati, sostituirla subito. Anche se è un componente dell’equipaggiamento molto resistente, va riposta in luogo asciutto evitando che entri in contatto con i materiali che la garanzia danneggiati.

Leave a Reply