Le 5 Migliori Coperte Termiche Scaldaletto: ma che Bel Calduccio!

La miglior coperta termica scaldaletto, al pari del miglior coprimaterasso elettrico , offre un comfort ideale durante la notte e nelle serate davanti alla tv .

È disponibile in numerose versioni in base a colomba si posiziona nel letto – come coprimaterasso, copriletto, coperta e anche piumone – tutti legati da uno stesso principio: una serie di fili elettrici sottili che si riscaldano quando si collega alla rete elettrica.

Molto più calda di un plaid tradizionale, questa termocoperta offre 6 livelli di temperatura. L’autospegnimento è programmabile dopo 1 o 9 ore dall’accensione. Grazie alla tecnologia Intellisense mantiene automaticamente lo stesso livello di comfort selezionato, definito dalle variazioni di temperatura.

È realizzato in microfibra bicolore anallergica e con preziosi inserti argentati che rendono ancora più personale e in sintonia con l’arredamento di casa. Si può comodamente lavare in lavatrice a 40 ° C.

2. Termocoperta Klarstein

La migliore per: elevata potenza

Il calore della coperta non deriva solo dal suo pile di materiale morbido, ma anche dall’uscita da 120 watt, che può essere regolato in tre fasi secondo la preferenza individuale. Ha una funzione timer con la quale si spegne automaticamente dopo un intervallo di tre ore.

La coperta può anche avere una funzione di alleviamento del dolore. Soprattutto per le persone con un sistema immunitario debole o con disturbi come dolori muscolari, il mal di schiena o l’artrite, il calore può essere molto vantaggioso.

 

3. Coperta termica Medisana 

La migliore per: riscaldamento veloce

Garantisce un rapido riscaldamento grazie alla funzione Turbo Heat da 120 Watt. La generosa “taglia XL” di 1,80m x 1,30 m è ideale per coprirsi comodamente.

Fornisce quattro livelli di temperatura per soddisfare ogni esigenza: calore gradevole per la stagione fredda, ma anche per le fresche serate estive sul balcone.

 

4. Termocoperta doppia LBS Medical

La migliore per: rapporto qualità e prezzo

Ha un ripieno in lana pile 200 ge offre 4 impostazioni di temperatura. La potenza massima è particolarmente elevata (135 W) a garanzia del massimo comfort.

Completano le sue prestazioni crossover automatico e anti-surriscaldamento. Le sue dimensioni sono pari a 160 x 130 centimetri.

5. Imetec Softly

La migliore per: sistema protezione totale

Il sistema di protezione totale di cui è dotata garantisce la più assoluta sicurezza, per dormire sonni veramente tranquilli.

Leggera e confortevole, questa coperta è realizzata in tessuto misto lana. Viene fornito con comando a due temperature che consente di impostare il livello di tepore desiderato. E, grazie al comando separabile, può essere servito lavata a mano a 40 ° C.

 

Opinioni sulla coperta termica scaldaletto?

Trovare il letto caldo quando si va a dormire, specie nei mesi piovosi e cupi, è la cosa che ci fa più piacere: basta con le lenzuola ghiacciate ei piedi freddi, con le stanze umide perché poco riscaldate.

E che dire di stelle rannicchiati sul divano con una bella coperta termica, quando il riscaldamento funziona?

Le termocoperte e gli scaldaletto possono aiutarci a provare questa piacevole sensazione di coccole e di comodità. Eliminano infatti la gradevole percezione di umidità e freddo che si sente immediatamente a contatto della pelle.

 

Che cos’è la coperta termica scaldaletto?

Con il termine di termocoperta si indica in genere tutti i prodotti elettrici che servono a scaldare la superficie del letto. Si raggruppano in due categorie:

  • il coprimaterasso termico , da posizionare tra il lenzuolo e il materasso
  • la coperta elettrica vera e propria, da porre invece sopra le lenzuola.

 

Coprimaterasso o coperta termica?

La scelta tra l’uno e l’altro tipo è in gran parte una questione di preferenze personali, anche se ci sono alcune prestazioni diverse.

Nel coprimaterasso, ad esempio, il calore generato rimane per lo più all’interno del letto, aggiunto al minimo le dispersioni.

La termocoperta, invece, sostituisce la coperta tradizionale, l’aggiornamento di risparmio sul suo acquisto.

 

Come scegliere uno scaldaletto elettrico?

Al di là del modello scelto, è un bene garantito che si adatta bene al letto .

Pensa anche a quanto velocemente hai bisogno di riscaldarlo: preferisci accenderlo all’ultimo minuto oppure in anticipo?

In caso di un modello matrimoniale , può essere importante la presenza di doppi comandi , soprattutto se il partner ha esigenze termiche diverse dalle vostre richieste.

E poi: ne vuoi uno che si disattivi automaticamente o che rimanga acceso tutta a notte? Ricerchi la semplicità o multifunzionalità? E, ancora, vuoi che sia lavabile a mano o in lavatrice?

Se stai acquistando uno come copriletto o da usare sul divano, non dimenticare di considerare anche il suo look!

 

Benefici della coperta termica scaldaletto?

Ecco, in sintesi, i vantaggi di questa esclusiva coperta:

Fa risparmiare

Il primo e più importante è di tipo economico . L’uso costante di uno scaldaletto garantisce di mantenere un livello più basso il riscaldamento in camera da letto o nell’ambiente in cui si guarda la tv

rilassa

Favorisce il rilassamento dei muscoli che aiuta a distendersi e ad addormentarsi subito.

Aiuta uno sguardo bene

Offre anche dei benefici terapeutici , in particolare in caso di patologie legate all ‘ artrite e ai dolori muscolari . Il calore infatti aiuta molto a fondo il sangue ai muscoli della zona interessata, diminuendone la tensione.

Per lo stesso motivo viene favorita la mobilità, in particolare la mattina quando ci si si alza dal letto.

 

Come funziona la coperta termica scaldaletto?

Le termocoperte e gli scaldaletto hanno un funzionamento molto semplice.

Si tratta di una struttura multistrato al cui interno è presente un filo elettrico che si riscalda tramite il collegamento alla rete elettrica.

Funzionano un Bassa tensione e, di solito, Hanno Una potenza limitata compresa Tra i 50 ei 150 W. Proprio per this also garantiscono un basso consumo .

 

Regolazioni e timer

La maggior parte delle coperte termiche può essere regolata con temperature diverse comprese generalmente tra 18 e 56 gradi: questo significa che puoi impostare la temperatura desiderata e mantenerla costante.

Il timer programmabile per impostare in modo automatico il momento di accensione e spegnimento, senza dover essere per forza svegli per farlo.

 

Che cosa sono i doppi comandi?

Alcuni modelli matrimoniali sono collegati con un sistema a doppi termostati e regolazioni differenziate in base alle zone. In questo modo

ogni lato può essere riscaldato in modo indipendente, scelto a ciascuno di scegliere la propria temperatura preferita. Il funzionamento richiede la disponibilità di due prese di corrente, una per lato.

Qual è il modello adatto a me?

In commercio si possono trovare vari modelli: quelli colorati in poliestere, quelli impermeabili, i modelli classici con un lato di lana uno di cotone. Ce ne sono per letto singolo , per letto matrimoniale e una piazza e mezza.

Tutti i modelli hanno un comando per il controllo della temperatura: dai più semplici con due regolazioni, ai più sofisticati con diversi livelli di temperatura e la possibilità di avere il calore differenziato per zona, oltre a un doppio termostato.

Non bisogna confondere la coperta termica con lo scaldaletto. La termo coperta serve una scaldare la superficie del letto, si usa come una normale coperta sopra le lenzuola; lo scaldaletto si posiziona invece tra materasso e lenzuola, rimane più rigido e ben disteso. Vediamo più nel dettaglio quali sono le differenze.

 

Quali soluzioni ci sono per dormire al caldo?

Prima dell’acquisto puoi scoprire diversi prodotti e valutarne pro e contro. Vediamo allora una sintesi delle diverse proposte.

Sottocoperta elettrica

Questo articolo riscalda la superficie del tuo letto, coprendo il materasso fino all’area del cuscino. Si aggancia al materasso con cravatte o cinghie elastiche. Deve essere messo sotto il lenzuolo ed è disponibile in una varietà di tessuti, tra cui pile di poliestere e accoglienti.

Sovracoperta elettrica

Può essere usato come una normale coperta sotto il piumone o sopra le lenzuola. Può anche essere posizionato all’interno del copripiumino. Ti aiuta a mantenere una temperatura costante del letto durante la notte, ma tende a disperdere parte del calore verso l’alto della stanza. È disponibile in varie misure da abbinare alle dimensioni del letto.

Coprimaterasso e protezioni riscaldate

Copre regolarmente materasso , ma non c’è cablaggio sotto il cuscino. È fissato al materasso da angolari elasticizzati. Non deve rimanere acceso per tutto il tempo, quindi può essere usato allo stesso modo di un normale proteggi-materasso.

Coprimaterasso riscaldato

Lo si posiziona sopra il tuo materasso e lo si aggancia con delle semplici strisce elastiche. Si differenzia dal precedente perché può essere termoregolato per garantire un maggiore comfort.

Piumone riscaldato

Può essere usato tutto l’anno. Quando non è acceso è come un normale piumino.

Coperta termica

È l’accessorio elettrico più versatile. La si può usare infatti fuori dal letto per stare al caldo quando ci si sdraia o ci si siede sul divano. È disponibile in una varietà di diversi modelli, materiali e colori. Si aggiunge semplicemente al tuo arredamento domestico, puoi toglierlo o metterlo in base alle tue esigenze.

 

Lo scaldaletto elettrico è sicuro?

I modelli in commercio sono integrati di sistemi di sicurezza che prevedono lo spegnimento e l’isolamento della coperta dalla linea elettrica in caso di sovraccarico o cortocircuito.

Essendo prodotti elettrici richiesti che riportando la marchiatura CE , oltre ad altri marchi di sicurezza come l’ imq e il Tüv . La dicitura e il simbolo “Classe di protezione II” garantisce la presenza di un doppio isolamento elettrico.