Le 5 Migliori Tende per Bambini: largo alla fantasia!

Indiani o principesse? La miglior tenda per bambini lascia galoppare l’immaginazione verso terre inesplorate, in epoche lontane …

E un posto dove il bimbo si sente veramente una casa sua e può diventare l’ eroe di mille storie avvincenti, da solo o con gli amici.

Sommario

Qual è la migliore tenda per bambini?

A meno che non si tratti di un regalo , quando si acquista una tenda di questo tipo è sempre meglio coinvolgere direttamente il bimbo che ci giocherà con maggior frequenza.

Nella vendita online è possibile specificare la gamma di modelli di marca , che è prestano a soddisfare i gusti di tutti. E una volta scelto il giusto, basta un clic per ricevere a casa… al prezzo più basso .

MaMaMeMo Pop Up Castello

La migliore per: giocare all’aperto

No products found.

Si può montare anche all’esterno senza rischio di rovinarla. Il rivestimento in argento del tetto che riflette infatti i raggi UV e aiuta a mantenere l’affresco all’interno.

La base in polipropilene garantisce un buon isolamento dall’umidità del terreno. È protetto da due grandi finestre protette da una rete per impedire il passaggio di insetti.

Kiduko Tenda Igloo

La migliore per: assemblare come si vuole

È un kit di 3 pezzi che può essere usato anche da soli: una tenda igloo e una seconda tenda gioco collegato da un tunnel. In dotazione vi sono anche 200 palline in plastica.

Realizzata al 100% in poliestere multicolore, la struttura a finestrelle in rete; la porta si può lasciare aperta o chiusa.

Labebe Tenda bambini e ragazzi

La migliore per: robustezza

No products found.

È realizzato completamente in tela di cotone e sono in legno di pioppo, che si fa apprezzare per la sua resistenza. Bastano poche mosse e questa tenda è subito pronta, per giocare sia in casa che in giardino.

Può essere chiuso per giocare anche se sta all’interno della tenda senza essere visto.

Deao Tenda pop-up

La migliore per: biposto

Ha un diametro di 89 centimetri e un’altezza di 128 centimetri ed è quindi ideale per accogliere anche due bambini dai 3 anni in su.

Molto pratica da montare, è adatta anche dal momento che resiste senza problemi anche in caso di lieve pioggia. Ha due finestrelle fisse, mentre la porta si può tenere aperta o chiusa.

Truedays Castello pop-up

La migliore per: principessina

No products found.

È un modello circolare in poliestere di buone dimensioni, dal momento che misura 140 cm diametro x 130 cm altezza. Si monta con facilità ed è adatta sia in esterno che interno.

Le sue due grandi finestre sono protette da una rete per impedire il passaggio di insetti, è possibile chiudere facilmente o tenere aperta.

Opinioni sulla tenda per bambini?

La tenda gioco diventerà subito il luogo preferito dal tuo bambino. Bambini miglior-Tenda-per-Lo vedrai impegnato in mille avventure e, una volta stanco, non è escluso da quello che trovi all’interno beatamente addormentato .

Il suo acquisto non richiede un budget elevato, perché una buona tenda per i bambini costa poco decine di euro.

Ovviamente molto dipende dal tipo di tenda che desideri, dal momento che presentano modelli più fiabeschi o avventurosi, con pinnacoli e bandierine, integrati alle bambine o ai bambini .

Sentendo i pareri o leggendo le recensioni di chi ha già acquistato una simile gioco ci si trova spesso davanti a parole come pace, tranquillità e sicurezza, perché pensa il bambino che gioca in una tenda infonde una grande sicurezza.

Dimensioni della tenda per bambini?

Non è necessario fornire uno spazio grande, dal momento che sul mercato vi sono anche numerosi modelli piccoli e pratici.

E, una volta terminato il gioco, può essere ripiegati velocemente e riposti in apposite sacche che occupano minimi ingombri .

Tenere presente che sempre presente, visto che spesso ci si gioca a dovere, è bene sempre optare per un modello biposto .

 

Scelta della tenda per bambini?

Quali sono le caratteristiche della tenda per gioco ? Eccole riassunte brevemente qui di seguito. La tenda ideale dev’essere

  • leggera ma con una struttura robusta
  • Dotato protetto se la si vuole montato all ‘ aperto
  • facile e veloce da montare
  • facile da pulire
  • trasportabile

Montare all’aperto la tenda per bambini?

Nel caso in cui fosse montata all’esterno, la tenda deve avere una base chiusa, per proteggere i piccoli ospiti dall’umidità del terreno.

Deve anche essere strutturalmente più consistente, per resistere efficacemente in caso di un vento leggero . È importante che sia rivestito di materiali che proteggano dai raggi del sole e rispetti le radiazioni ultraviolette, per evitare un eccessivo aumento delle temperature all’interno.

Verificare anche che il rivestimento sia idrorepellente e non si inzuppi in caso di un breve temporale estivo.

Modelli di tende per bambini e bambine?

I bambini sono affascinati dalle tende a forma di teepe indiano , anche se sono sempre più diffusi da quelle circolari a forma di torre .

Le bambine si trovano invece in un vero e proprio caso nel caso-castello, dove si può impersonare il ruolo di vere principesse .

E per i più piccoli, ecco le tende modulari in più parti, da assemblare un piacimento. Incluso spesso un tunnel e molte palline di plastica colorate, su cui è possibile stendere e rotolare.

La tenda per bambini è sicura?

Come ogni giocattolo, anche la tenda deve essere contrassegnata dal marchio CE che ne garantisce la conformità alle norme europee.

È bene anche verificare che la tenda non abbia delle chiusure automatiche (per esempio cerniere lampo o pulsanti a pressione). Inoltre i sistemi di sostegno devono essere di plastica, leggeri e facili da montare.

Inoltre, mantenersi stabile anche in caso di movimenti bruschi, come spesso accade durante i giochi di avventura.

È importante che nella confezione siano presenti le istruzioni di montaggio e di utilizzo in lingua italiana . Questa caratteristica è una garanzia che contraddistingue il giocattolo come “sicuro”.

E prima di inaugurare la tanto sospirata tenda, si consiglia di leggere queste istruzioni insieme al tuo bambino, anche se è piccolo: Fare così condividere con lui le buone, sane abitudini di un giocare sì con entusiasmo e allegria, ma rispettando sempre le più comuni regole di sicurezza .

Leave a Reply