Via lo Stress con i 5 Migliori Poggiapiedi da Scrivania

Se Ogni Giorno Passi molto tempo alla Scrivania PUOI Assumere la postura inadeguata e poco Corrette Che un Lungo Andare ti portano ad Avere Problemi di salute: mal di schiena , Disturbi di Circolazione alle gambe , mal di collo

Il miglior poggiapiedi da scrivania è una soluzione semplice ed economica da collocare sotto la postazione di lavoro. Si tratta di una piccola pedana che offre un vero e proprio supporto lombare , mantenuto di stare seduti molto più dritti e di riposare i piedi.

In questo modo, la circolazione sanguigna delle gambe è presente anche meno “rigidi” quando ci si alza dalla sedia.

Molto resistente, questa pedana è realizzata in robusto materiale ABS e metallo. Sia l’altezza che l’angolo di inclinazione della poggiapiedi sono regolabili, aiutando così a mantenere una posizione corretta e allo stesso tempo comodo della schiena.

Grazie alla superficie ruvida, favorisce un ottimale rilassamento dei piedi. È dotata di piedini antiscivolo e il suo pianoforte ha una dimensione di 28 x 43 cm.

 

# 2 Poggiapiedi da scrivania con Microban Fellowes

Il migliore per: protezione antibatterica

Progettato con un design altamente ergonomico, questo poggiapiedi regolabile contiene una protezione antibatterica Microban per combattere la proliferazione di batteri dannosi.

La posizione è regolabile con la pressione di un piede e la piattaforma oscilla liberamente avanti e indietro per stimolare la circolazione sanguigna di piedi e gambe. Si prevengono così i dolori articolari, assicurando una corretta postura.

È un prodotto accreditato Fira International, un organismo indipendente di accreditamento ergonomico.

 

# 3 Poggiapiedi da scrivania Solesaver Kensington

Il migliore per: rapporto qualità e prezzo

Questo poggiapiedi collegati a ridurre la pressione nella parte inferiore della schiena migliora la circolazione laterale.

È possibile effettuare la regolazione in tre diverse altezze e ad inclinazioni uguali (associati a 10 °, 15 ° e 20 °), per offrire così di un comfort personalizzato.

Grazie a questa soluzione, è possibile ridurre ogni genere di fastidioso dolore dovuto a una postura non corretta. È presente l’area superficiale antiscivolo per i piedi delle dimensioni di 45 x 35 cm.

 

# 4 Poggiapiedi da scrivania Fellowes standard

Il migliore per: superficie anatomica antistress

Il supporto presenta una superficie anatomica antistress e segue l’arco naturale dei piedi per garantire il massimo comfort. La struttura è dotata di piedini antiscivolo e ha un’altezza regolabile in due posizioni.

La sua piattaforma è basculante e stimolante così in un movimento dolce e continuo, gestito sempre in movimento gli arti anche quando si è seduti per lungo tempo Il prodotto è accreditato Fira.

 

# 5 Poggiapiedi da scrivania Kensington Solemate Plus

Il migliore per: regolazione totale

È studiato per ridurre la tensione e l’affaticamento muscolare supportando le gambe con la migliore angolazione. L’angolazione è regolabile fino a un 20 ° per un comfort personalizzato: la posizione scelta viene boccata attraverso la semplice pressione del piede.

L’inserto per i piedi è leggermente ruvido e antiscivolo. L’altezza può essere regolata da 8,9 a 12,7 cm. Robusta e resistente, la struttura ha una dimensione di 450 cm x 350 cm (lxp).

 

Come scegliere il poggiapiedi da scrivania?

Con questo tipo di pedane , i piedi appoggiano con una leggera angolazione sotto la scrivania. Un aspetto molto importante è che l’altezza è regolabile in base alla lunghezza delle gambe. Inoltre, molto modelli hanno piattaforme antiscivolo.

La postura generale costantemente progressivamente e, grazie a un poggiapiedi regolabile , spariscono a tutti quei fastidiosi doloretti alla schiena e al collo che insorgono dopo svariati minerali di lavoro alla scrivania.

Senza questo supporto, infatti, ci si appoggia spesso alla spalliera e, lentamente, si lasciano scivolare i piedi lungo il pavimento senza accorgersene, assumendo una posizione a dir poco scomposta. E i dolori di vario genere ti aspettano sempre in agguato.

 

Perché il poggiapiedi funziona?

La domanda sorge spontanea: ma come può una semplice pedana risolvere tutti questi problemi?

È molto semplice. Questo piccolo dispositivo favorisce l’ allineamento della colonna vertebrale e l’allineamento ai piedi dello scivolare e dell’incurvare il corpo verso il basso. Di conseguenza, ci si trova in posizione molto più dritta ed ergonomica . A tutto vantaggio del benessere.

Un poggiapiedi da scrivania può aiutare ad eliminare la stanchezza alle gambe e alla schiena, aiuta ad aumentare la produttività, nel complesso, ci fa sentire meglio più a lungo anche dopo aver smesso di lavorare.