I 4 Migliori Oli Essenziali di Patchouli Si Prendono Cura della Tua Pelle

Il miglior olio essenziale di patchouli è stato a lungo usato nella medicina tradizionale asiatica, soprattutto in Malesia, Cina e Giappone. Il suo nome tradotto dalla lingua Tamil significa “foglia verde”.

Oltre al trattamento della pelle e dei capelli per risolvere i problemi derivanti da dermatiti, acne, pelle screpolata e secca, forfora e cute grassa, l’olio essenziale di patchouli è stato riconosciuto per avere effetti afrodisiaci: in India pratiche sessuali tantriche.

È forse per questo motivo che negli anni ’60 -’70 del secolo scorso è diventato di moda tra la generazione hippie, ma al di là dell’aroma unico di questo olio che è associato con “figli dei fiori”, il patchouli è ricco di virtù terapeutiche che possono lenire e garantire il corpo dentro e fuori.

Trova facilmente posto in borsetta o in valigia, per consentire di beneficiare in ogni momento e ovunque delle sue proprietà benefiche.

La sua piccola confezione da 10 millilitri fa trasparire un solo intrigante mistero, donando al prodotto un velo di preziosità.

Ha un effetto calmante e si miscela armoniosamente con tutti gli oli di limone. Può essere usato come fragranza in un vaporizzatore o in una lampada ad olio.

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI SU AMAZON [/ su_button]

 

#2 Olio di Patchouli puro Naissance 50 ml

Il migliore per: intenso profumo

È indicato nella cura del piede d’atleta, di acne, screpolature, pelle danneggiata, eczemi, rughe, cuoio capelluto, stress.

Stimola i sensi e si combina bene con lavanda, rosa, neroli, sandalo, bergamotto, ylang ylang. È anche adatto anche per tariffa oli da massaggio, candele e saponi.

Proposto in una boccetta da 50 millilitri con contagocce, rivela una profumazione intensa e persistente, ideale da vaporizzare.

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI SU AMAZON [/ su_button]

 

# 3 Olio Essenziale Di Patchouli Mystic Moments 100 ml

Il migliore per: rapporto qualità e prezzo

Puro al 100%, questo olio essenziale di patchouli è accolto in una boccetta scura da 100 millilitri.

Le sue note aromatiche si sposano bene con olio essenziale al bergamotto e al limone, per la profumazione di sapone fatto in casa

Caratterizzato da una fragranza intensa e di lunga durata, è necessario essere vaporizzato per creare una piacevole atmosfera.

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI SU AMAZON [/ su_button]

 

# 4 Ancient Wisdom Olio Essenziale di Patchouli

Il migliore per: distillazione a vapore

Questo olio essenziale di patchouli è accolto in una pratica confezione da 10 millilitri, ideale da portare sempre con sé in borsetta o nello zainetto.

Proviene dall’Indonesia e il suo metodo di estrazione è la distillazione a vapore.

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI SU AMAZON [/ su_button]

Come si ottiene l’olio essenziale di patchouli?

La pianta è un piccolo arbusto perenne, incluso da fusti legnosi o semilegnosi, che è il metro di altezza, originario della Malesia e dell’India. Le foglie sono di colore verde scuro, sono lucide, ovali, opposte, con margine dentellato, leggermente cerose, diversamente trilobate; se stropicciate queste foglie emanano un intenso profumo speziato. I fiori sono bianchi, sfumati di rosso, molto profumati.

La produzione dell’olio essenziale di patchouli è eseguita per distillazione in corrente di vapore. L’olio essenziale si ricava dalle foglie di patchouli e non dai fiori come molti erroneamente osservato. Il processo produttivo dell’olio essenziale per distillazione è molto delicato: il vapore provoca la rottura delle pareti e delle membrane delle cellule vegetali e da queste fratture viene estratta dalla famosa essenza di patchouli.

I principi attivi dell’olio essenziale di patchouli contribuiscono al forte aroma di questa essenza, di muschiato-terroso e leggermente dolce e speziato, che ricorda un terreno bagnato.

Per alcuni, la potente fragranza di questo olio è un gusto acquisito, che ne fa la base ideale di molti profumi maschili e femminili creati dalle principali marche della profumeria moderna: non c’è da essere sorpresi che alcuni profumi ben noti e molto amati di oggi associati olio essenziale di patchouli come nota di base.

Ciò che distingue l’olio di patchouli rispetto ad altre specie di oli vegetali è che si è verificato con l’accento: il suo colore giallo chiaro si trasforma in un ambra profondo, e il profumo diventa più liscio e più ricco.

 

Applicazione dell’olio di patchouli?

L’olio di patchouli è sicuro quando applicato localmente o inalato. Può essere usato da solo, ma può anche essere miscelato con altri oli essenziali usati come olio vettore.

Si armonizza bene con  incensosalvia sclareacedrogeraniolavandaylang-ylang  e  olio di rosa .

Tuttavia, quelli con la pelle sensibile possono avere certe reazioni a questo olio a base di erbe, perciò è consigliato fare un  test  prima di utilizzarlo. Va tenuto lontano da occhi, orecchie e naso.

Si può ingerire questo olio mescolando una o due gocce con un cucchiaio di  miele . In caso di assunzione orale valuta l’ opinione di un medico, specie se sono presenti dei disturbi gastrici.

L’uso dell’olio essenziale di patchouli va comunque usato con parsimonia, se usato in grandi quantità può infatti causare iper-stimolazione e avere forti effetti sedativi. Può anche dare fotosensibilità.

 

Olio di patchouli per la cura della pelle e dell’acne?

Applicato sulla cute, quest’olio essenziale apporta notevoli benefici:

  • è usato come  antinfiammatorio contro la  ritenzione idrica  e la  cellulite
  • è efficace contro il  mal di testa indotto dallo stress
  • ha proprietà  astringenti sul  sistema circolatorio
  • è un antifungino  nelle infezioni che attaccano i tessuti cutanei e le mucose, in presenza di funghi vaginali e il mughetto della bocca, utile per combattere la  candida  e le  micosi .
  • con leggero massaggio, svolge un’azione riparatrice e cicatrizzante Nei Confronti del tessuto cutaneo, contrastando La formazione delle  smagliature delle  rughe
  • è efficace nel trattamento dei capelli per combattere  forforacute grassa

L’olio essenziale di patchouli può essere considerato anche un buon  repellente naturale  per allontanare gli  insetti  di diverso genere.

Utilizzato nel trattamento di  dermatitipelle screpolata e secca,  l’olio essenziale di patchouli è universalmente noto per la sua efficacia contro l’acne.

Può essere aggiunto a  crema  fai da te o per una terapia d’urto, può essere usato allo stato puro. In questo caso è sufficiente inumidire un batuffolo di cotone con qualche goccia di olio essenziale e applicare sulla zona da trattare.

 

Altri usi dell’olio di patchouli?

L’olio di patchouli ha ampi usi anche in  aromaterapia  e nella profumeria, è ampiamente usato come fragranza di prodotti industriali profumati come  asciugamani di cartadetersivi per bucato  e  deodoranti ).

In aromaterapia, l’essenza di patchouli è usata come:

  • stimolante , soprattutto per lenire l’ ansia e lo  stress . Questo scopo è spesso usato in combinazione con altri oli essenziali come quello di  lavandarosasandalo  e  bergamotto
  • armonizzante . Per le sue caratteristiche caratterizzanti il ​​profumo della terra, usato come un senso di rilassatezza ed è perciò usato con un’azione stimolante in caso di  depressionetorpore mentale
  • stimolante della  concentrazione e per  recuperare le energie
  • afrodisiaco . Indurre la ghiandola pituitaria a produrre  endorfina utile a chi non riesce a lasciarsi andare in un  calo della libido

Leave a Reply