I 6 Migliori Cuscini per Gravidanza Ti Aiutano a Dormire Bene

Oltre il 50% delle donne in dolce attesa soffre di lombalgie varie a causa dell’aumento di peso localizzato a livello dell’addome. Questo comporta uno spostamento del baricentro in avanti con l’affaticamento del corpo.

Dormire sulla schiena in tali condizioni non è molto confortevole: avvertire dolori nella zona lombare e si ha difficoltà di respirazione. Il miglior cuscino per gravidanza supporta al meglio la colonna vertebrale, la pancia e le ginocchia negli ultimi mesi della gestazione.

È un set di tre cuscini per testa, pancia e gambe. Grazie al suo design modulare e flessibile, è adatto a soddisfare tutte le necessità di supporto.

La configurazione “gambe e addome” sostiene la pancia, le ginocchia e le caviglie, quella “testa e addome” è fondamentale per supportare il capo, il collo, le spalle e la pancia, mentre la configurazione “schiena” incoraggia la posizione su un fianco durante il sonno.

 

Medela 622.1011

Il migliore per: lacci di fissaggio di sicurezza

Assicura alla mamma una comoda posizione sul fianco durante il sonno. Dopo la nascita, è l’ideale come nido per il bambino, come contenimento dello spazio nel lettino, per il rilassamento nelle attività quotidiane e come pratica seduta.

L’esterno è in jersey di cotone 100%, mentre l’interno è composto da perle in materiale traspirante riciclabile. La fodera è rimovibile grazie a una pratica zip, per il lavaggio in lavatrice a 60 ° C. Anche l’interno è lavabile.

 

ETS Cuscino gravidanza a pois

Il migliore per: ogni posizione

Questo set di due cuscini offre un efficace sostegno, tuttavia dalla posizione che si assume durante il sonno. Assicura il massimo comfort e si adatta in modo ideale al corpo della mamma, aiutandola ad appoggiarla bene al collo, alla schiena, alle gambe e ai gomiti. Crea inoltre un appoggio sicuro e confortevole per il bambino. È completamente sfoderabile e lavabile.

 

Flexofill XL 2008-1

Il migliore per: imbottito con microsfere

Contraddistinto dalla qualità made in Germany, è rifinito fin nei minimi dettagli. È imbottito con microsfere Eps Toxproof, che ne garantisce l’assenza di sostanze nocive a tutela della mamma e del bebè.

La sua fodera è realizzata in puro cotone e, sul retro, ha una cerniera accuratamente nascosta, che fornisce di sfoderarlo agilmente per la pulizia.

 

Merrymama Cuscino allattamento e gravidanza

Il migliore per: imbottitura in pasta di farro bio

Nato come appoggio al neonato e per la mamma durante l’allattamento, è un valido supporto nei momenti di riposo e durante gli esercizi preparati dalla mamma in gravidanza.

L’imbottitura in pasta di farro proviene da coltivazione biologica italiana. Contiene fino al 90% di acido silicico, che ha effetti positivi sulla pelle. La sua elasticità favorisce un piacevole riposo, mentre l’utente massaggiante influenza positivamente sulla colonna vertebrale e sulla muscolatura.

 

ETS Cuscino gravidanza a cuori

Il migliore per: rapporto qualità e prezzo

È un modello universale, grande e confortevole. Aiuta la mamma a trovare la posizione ideale durante il riposo nei delicati periodi della gravidanza.

Favorisce il corretto posizionamento del feto per un momento più veloce e meno doloroso. Riempito con fibra, ha la federa esterna in cotone che, essendo sfoderabile, può essere lavata in modo pratico, all’insegna della massima igiene.

 

Dormire con cuscino gravidanza?

Negli ultimi mesi di gestazione, la pancia si ingrossa e il suo peso, durante il riposo, schiaccia i vasi sanguigni e in particolare la vena cava inferiore. E tutto diviene più complicato.

Qualunque posizione risulta infatti scomoda. Le ostetriche consigliano la posizione su un fianco, il sinistro in particolare, con l’ausilio di un supporto. Tra l’altro, ciò sembra favorire una migliore irrorazione sanguigna al feto e il corretto posizionamento del bambino per un momento più veloce e meno doloroso .

 

Vantaggi cuscino gravidanza?

Un cuscino per gravidanza è un prodotto necessario per ottenere un sonno super confortevole mentre si è in dolce attesa.

Si tratta di un acquisto importante anche per chi è accanto a voi. Perché se non riuscite a fissare ferme, il vostro agitarvi e rigirarvi senza dubbio manterrà sveglio anche il vostro partner. E alla fine sarà proprio lui ad apprezzare di più il vostro nuovo cuscino per gravidanza!

Questo tipo di cuscino si rivela poi molto utile anche come cuscino per l’allattamento . Cercare di tenere il bambino all’altezza giusta per la suzione al seno materno e di evitare di sforzare la schiena, le braccia e le spalle.

 

Caratteristiche cuscino gravidanza?

Con l’avanzare della gestazione diventa sempre più difficile trovare una posizione comoda durante il riposo. Il cuscino per gravidanza ha una forma speciale che facilita l’assunzione di posizioni più confortevoli sia alla mamma che al bambino in grembo.

Ecco le caratteristiche dei migliori modelli:

  • di forma tubolare , lungo dai 100 ai 200 cm, ha una struttura morbida che si piega facilmente per abbracciare il corpo della mamma, conferendo un supporto completo in ogni zona: gambe, pancia, schiena e spalle.
  • si sviluppa per tutta la lunghezza del corpo e sono completamente avvolgenti
  • aiutare a tenere leggermente sollevati i piedi e le gambe, facilitando la circolazione venosa negli arti inferiori e alleviare i fastidi alle gambe come gonfiore , crampi e formicolii

Questo tipo di cuscino può essere sistemato tra le gambe, così da dare sostegno alle ginocchia e alle caviglie all’utente anche una migliore circolazione.

È importante che sia sfoderabile e facilmente lavabile: deve infatti garantire la più totale igiene.

I materiali più usati per le imbottiture sono il poliestere , la piuma , la memory foam e i materiali biologici come la pasta di miglio o di farro.

Al momento dell’acquisto accertarsi che il cuscino sia omologato o in ogni caso conforme alla normativa specifica. Si ha così la garanzia che è strutturato e costruito secondo le precise istruzioni approvate da medici, ostetrici e ginecologi. La conformità alla normativa è indicata su un’etichetta apposta sul prodotto.