I 5 Migliori Aceti Balsamici: Una Lunga Tradizione di Gusto

Il miglior aceto balsamico è un prezioso alleato in cucina. Ha infatti il pregio di poter essere abbinato a tantissimi piatti diversi. Dagli antipasti al dolce (da provare con la panna cotta), dai primi ai secondi, dai contorni alla frutta: si apprezza un po’ con tutti i cibi.

In base all’uso che ne vuoi fare, è importante utilizzare quello giusto, più giovane o più maturo. A parte piatti ricercati, esclusiva degli aceti tradizionali più aromatici, i normali balsamici sono perfetti per uso quotidiano su insalate, carne, verdure e insieme al parmigiano reggiano.

Se vuoi un abbinamento sfizioso, puoi provare l’aceto balsamico e miele o con le mele biologiche.

I migliori aceti balsamici

# Anteprima Prodotto Voto Prezzo
1 Ponti Aceto... Ponti Aceto... 16 Voto 1,89 EUR
2 Due Vittorie - Aceto... Due Vittorie - Aceto... 6 Voto 16,16 EUR
3 Aceto Balsamico... Aceto Balsamico... 3 Voto 41,50 EUR
4 Due Vittorie Aceto... Due Vittorie Aceto... 3 Voto 15,98 EUR
5 De Nigris Aceto... De Nigris Aceto... 4 Voto 4,65 EUR 3,99 EUR
6 Monari Federzoni... Monari Federzoni... 1 Voto 57,23 EUR

Qual è il miglior aceto balsamico?

Per potersi fregiare del marchio di origine, il miglior aceto balsamico deve sottostare a regole precise. Tuttavia, sul mercato trovi prodotti di qualità molto diversa, in altrettante fasce di prezzo. In effetti, il disciplinare lascia abbastanza spazio ai produttori per decidere se fare un balsamico “giovane”, magari con tecniche che ne velocizzano la preparazione, o un aceto corposo, “lento” e affinato per anni in botti, aromatico, di qualità superiore.

Un prodotto di marca è spesso concentrato e denso, ma se non sei esperto è bene tenere in considerazione anche le opinioni d’acquisto degli altri utenti. A basso prezzo difficilmente trovi un aceto balsamico di buona qualità. Tuttavia un prezzo elevato non sempre è sinonimo di prodotto eccellente.

Anche se vuoi acquistare un aceto balsamico IGP di Modena puoi rivolgerti alla vendita online, con le sue offerte più economiche ma sempre di elevata qualità.

Acetaia Montale Rangone Aceto Balsamico di Modena IGP

Il migliore per: biologico

Questo aceto, certificato biologico, è il frutto della lavorazione delle più profumate uve e dell’invecchiamento del mosto cotto in barili ricchi di storia e di tradizione. Al palato risulta semplice, naturale e sincero.

Il suo livello di acidità lo rende in perfetto abbinamento con maggior parte delle portate: fresche insalate, verdure bollite, marinatura di carne o pesce e sulla carne grigliata ancora calda. Prodotto senza aggiungere conservati, coloranti o addensanti vari.

Giusti 3 Medaglie d’Oro

Il migliore per: grande densità e dolcezza

Dedicato all’avo che ne inventò la ricetta all’ inizio del Novecento, nasce da mosti di uve mature e passite. Aromi di confetture di prugne e frutta rossa si intrecciano a sentori di miele e vaniglia in questo balsamico di grande densità e dolcezza, ideale per condire a crudo i più diversi tipi di preparazioni, dal dolce al salato.

È realizzato con mosto cotto di uve tardive appassite su graticci. L’invecchiamento è in barrique, con aggiunta di aceto balsamico già invecchiato prelevato da batterie di botti secolari.

Aceto balsamico di Modena Due Vittorie Oro

Il migliore per: lenta maturazione

È un aceto balsamico denso, corposo, ottenuto secondo procedure tramandate nei secoli. Trascorre buona parte della propria vita in tini di rovere, che favoriscono la cessione dei tannini e l’assunzione delle essenze del legno.

La corposità zuccherina si sposa armoniosamente con il grado di acidità, mentre la densità e il profumo contribuiscono al completamento dell’approccio sensoriale. Il retrogusto di amarena chiude la degustazione, ricordando i mille possibili abbinamenti del condimento, da servire in qualsiasi occasione.

Emilia Food Love

Il migliore per: completamente naturale

Invecchiato in botti di rovere per almeno 4 anni, è ottenuto dalla equilibrata unione di aceto di vino e di mosti di uve tipiche. Ideale su verdure e formaggi o per ultimare le cotture di carne e pesce.

I suoi ingredienti includono mosto cotto ed aceto di vino. È completamente naturale, senza addensanti, zuccheri aggiunti, coloranti, caramello o aromi artificiali.

Dop Monari Federzoni

Il migliore per: invecchiato almeno 25 anni

Si rivela ideale per accompagnare formaggi stagionati, saporiti e piccanti e per guarnire dolci da forno, strudel e panettone. Realizzato con mosto cotto di uve tipiche prodotte a Modena, è invecchiato almeno 25 anni.

La cottura del mosto avviene a fuoco diretto in caldaie a cielo aperto; è sottoposto a naturale fermentazione e acetificazione in una batteria di botti di legno. La bottiglietta è stata progettata dal famoso designer automobilistico Giorgetto Giugiaro ed è sigillata da un contrassegno numerato.

Quali sono gli ingredienti dell’aceto balsamico?

L’ingrediente principale è rappresentato dal mosto, cioè il prodotto liquido che si ricava pigiando l’uva fresca. Il consorzio dell’aceto balsamico di Modena IGP lascia la libertà di scegliere tra quello cotto e quello concentrato.

L’aceto di vino, che è il secondo ingrediente, dev’essere almeno il 10%, con una piccola parte di aceto invecchiato almeno 10 anni.

I produttori hanno la libertà di aggiungere una piccola quantità di caramello (non più del 2%) per stabilizzare il colore.

Caramello nell’aceto balsamico?

Il colorante caramello non comporta problemi di salute, ma il suo utilizzo è senz’altro indice di scarsa concentrazione – e quindi di qualità – del prodotto di base. Per questo motivo è di fondamentale importanza leggere l’etichetta.

Evita i prodotti che contengono caramello e preferisci quelli fatto con il solo mosto concentrato e aceto.

Aceto balsamico con mosto cotto?

L’aceto balsamico con mosto cotto è prodotto secondo la più antica tradizione. Il mosto viene cotto in un recipiente senza coperchio alla temperatura di 95 gradi. In questo modo l’acqua evapora, il succo si concentra, gli zuccheri caramellizzano e si sprigionano gli aromi.

Aceto balsamico con mosto concentrato?

È il metodo di produzione più moderno, rapido ed economico. Il mosto viene fatto scaldare a una temperatura più bassa (40-45 gradi) in un contenitore sotto pressione. In questo caso gli zuccheri non caramellizzano.

Come si regolamenta la produzione?

L’aceto balsamico di Modena ha ottenuto il marchio di Indicazione Geografica Protetta (IGP) nel 2009. Deve quindi essere prodotto con ingredienti precisi, stabiliti dall’omonimo consorzio.

Secondo quanto stabilito dal disciplinare è possibile utilizzare solo sette varietà di uva ma, pur essendo tipiche del territorio emiliano, non è obbligatorio che provengano proprio dalla zona di produzione.

Inoltre, una volta miscelati gli ingredienti, devono essere tenuti per almeno due mesi in contenitori di legno (minimo tre anni per gli aceti che si dichiarano “invecchiati”).

Quali uve per l’aceto balsamico?

Anche se è considerato un aceto di vino, in realtà non lo è. Non è un prodotto fermentato, ma si ottiene direttamente dalla pigiatura di uve selezionate che deve venire concentrata e ridotta a uno sciroppo scuro e poi invecchiata per ottenere un prodotto a diversi gradi.

Le uve che si possono utilizzare possono essere di 7 vitigni diversi, bianchi e rossi utilizzati in purezza o in proporzioni diverse: Trebbiani, Lambruschi, Sangiovese, Albana, Ancellotta, Fortana e Montuni.

Che cos’è l’aceto balsamico tradizionale?

L’aceto balsamico tradizionale ha la denominazione di Origine Protetta (DOP) ed è disponibile in due varietà: quella di Modena e quella di Reggio Emilia.

Entrambe sono prodotte attraverso un lungo invecchiamento del mosto cotto d’uva, senza l’aggiunta di altri ingredienti. Il mosto d’uva viene invecchiato in botticelle di legno per almeno 12 anni.

Aceto balsamico tradizionale invecchiato?

Il processo prevede ripetuti travasi tra botti che contengono prodotti di diverse annate da cui si preleva ogni anno solo il 20-30% del contenuto.

Se l’azienda lo invecchia per 12 anni, il minimo da disciplinare, troverai sull’etichetta la parola “Affinato”. Se l’invecchiamento supera le 25 stagioni il termine usato è “Stravecchio“.

Come scegliere l’aceto balsamico tradizionale?

Se stai acquistando l’aceto balsamico tradizionale ricco e scuro, considera i seguenti fattori.

Gusto

Mentre gli aceti bianchi e di vino sono noti per un sapore aspro e acre grazie alla loro base alcolica, gli aceti balsamici sono fatti da una base di mosto dopo la pressatura dell’uva. Questo succo dolce è fatto bollire fino a ottenere uno sciroppo e invecchiato in barili di legno.

Alcuni aceti balsamici attraversano più fasi di invecchiamento e ottengono sapore via via che si concentrano passando da un barile a quello successivo, quando l’aceto viene trasferito e lasciato evaporare e addensare. A seconda dell’età dell’aceto e della varietà di barili in cui è stato invecchiato, i molti tipi di aceto balsamico possono avere il loro sapore unico.

Invecchiamento

Un aceto non invecchiato è adatto solo per condire l’insalata o per le preparazioni a caldo (per sfumare piatti, fare riduzioni, e così via).

I prodotti invecchiati possono essere divisi in due categorie: quelli più liquidi, da utilizzare come quelli non invecchiati, e quelli densi, che hanno una densità e un tenore in zuccheri molto più elevati, e possono essere utilizzati con le stesse modalità dell’aceto balsamico tradizionale (sulla carne, sui dolci, con il formaggio, sulla frutta, per finire primi e secondi piatti, e così via).

Qualità

Chi punta sulla qualità non può fare a meno di indirizzarsi verso un prodotto invecchiato di fascia alta, che ha ancora un prezzo accettabile. Se non se ne fa un uso molto frequente può essere interessante da tenere in dispensa, certo bisogna superare il pregiudizio nei confronti dei prodotti industriali non invecchiati, che costano fino a 10 volte meno… Tuttavia non si avvicinano, nemmeno lontanamente, alla qualità dei primi.

Altrimenti se si vuole spendere meno, si può puntare su un prodotto non invecchiato che non contenga colorante caramello, ma che sia composto solo da mosto cotto e aceto.

Prezzo dell’aceto balsamico?

Il prezzo del tipi tradizionale è decisamente elevato: puoi trovare una boccetta da 10 ml a più di 100 euro. Se paghi meno, il prodotto sarà meno invecchiato e tagliato con aggiunta di un poco di aceto (max 10%). In questo caso lo puoi anche trovare in una confezione più grande, anche di 100ml, per averne sempre di riserva.

Ben inferiore è il prezzo dell’aceto balsamico di Modena IGP, che puoi trovare anche negli autogrill come condimento per l’insalata. Questo tipo è infatti prodotto con mosto ma soprattutto con aceto, poi bastano 60 giorni e ottiene la IGP (Indicazione Geografica Tipica).

Come conservare l’aceto balsamico?

È importante conservarlo in un luogo fresco, lontano da fonti di calore, e al riparo dalla luce.

Non va riposto in frigorifero. Non si ossida una volta aperto e si mantiene per un tempo indefinito. Non devi preoccuparti se vedi alcuni sedimenti poiché è un naturale sottoprodotto del processo di invecchiamento.

Proprietà dell’aceto balsamico?

L’aceto balsamico è una fonte di calcio, ferro, manganese e potassio, che migliorano il funzionamento del corpo e le abilità di perdita di peso. A basso contenuto di calorie, aiuta anche a frenare l’appetito e previene l’assunzione di cibo in eccesso, aumentando la quantità di tempo necessario allo svuotamento dello stomaco.

Questo aceto è ottimo per favorire la digestione. Aumenta l’attività della pepsina, un enzima che spezza la proteina in amminoacidi più piccoli che possono essere più facilmente assorbiti dal corpo. La pepsina aiuta anche a migliorare il metabolismo del corpo.

Antiossidanti dell’aceto balsamico?

Gli antiossidanti presenti nell’aceto balsamico possono aiutare a riparare i danni causati dai radicali liberi, prodotti dall’ossigeno utilizzato nel nostro corpo. L’aceto balsamico contiene polifenoli, antiossidanti che possono proteggere dalle malattie cardiache e dal cancro.

Inoltre, gli antiossidanti combattono il danno cellulare, migliorano il sistema immunitario e rendono più flessibili le piastrine del sangue.

Intolleranza all’aceto balsamico?

L’aceto balsamico è quindi un vero toccasana che, utilizzato giorno dopo giorno, si farà apprezzare non solo dal palato! In caso di intolleranza agli allergeni, verifica in etichetta la presenza di solfiti.

  • Voto:
4.8

migliori-comodini
I 5 Migliori Comodini: Dai un Tocco Esclusivo alla Tua Camera
migliori-deodoranti-donna
I 5 Migliori Deodoranti Donna per Sentirsi Perfette a Lungo
migliori-scarpe-antinfortunistiche
Le 5 Migliori Scarpe Antinfortunistiche da Indossare Anche per il Fai Da Te
migliore-fascia-da-braccio-sportiva-porta-cellulare
Le 5 Migliori Fasce da Braccio Sportive Portacellulare: Tutto a Portata di Mano
miglior-kit-vivavoce-bluetooth-per-auto
Guida Sicura e Senza Distrazioni con i 5 Migliori Kit Vivavoce Bluetooth per Auto
miglior-motore-elettrico-fuoribordo
I 5 Migliori Motori Elettrici Fuoribordo Ecologici e Silenziosi
migliore-chiave-per-filtro-dell-olio
Le 5 Migliori Chiavi per Filtro dell’Olio: Fai Da Te in Poche Mosse
miglior-bauletto-scooter
Quanto Spazio In Più con i 5 Migliori Bauletti Scooter!
Cucina Giardino Utensili
migliori-trabattelli
I 5 Migliori Trabattelli: Lavori Sicuri a qualunque Altezza
migliori-comodini
I 5 Migliori Comodini: Dai un Tocco Esclusivo alla Tua Camera
migliori-levigatrici-a-nastro
Le 5 Migliori Levigatrici a Nastro per Livellare Legno e Metallo
migliori-tavolette-grafiche-da-disegno
Le 5 Migliori Tavolette Grafiche da Disegno per Artisti Digitali
migliori-calibratori-monitor
I 5 Migliori Calibratori Monitor per Visualizzare Immagini con Colori Reali
miglior-adattatore-Wi-Fi-USB-a-Doppia-Banda
Sei Sempre Connesso con i 5 Migliori Adattatori Wi-Fi USB a Doppia Banda
migliore-custodia-per-tablet-da-10-pollici
Le 5 Migliori Custodie per Tablet 10 Pollici: Garanzia di Protezione
Cura della persona Dispositivo Medico Fitness
Virtù-dell-Avocado
Le 12 Virtù dell’Avocado che Fanno Bene anche alla Tua Linea
migliori-massaggiatori-oculari
I 5 Migliori Massaggiatori Oculari per Occhi Stanchi o Irritati
migliori-sandbag-da-allenamento
Le 5 Migliori Sandbag da Allenamento per Fortificare il Tuo Fisico A Casa
Offerte Amazon Prime Day 2018: Fotocamere Digitali
amazon-prime-day
Scopri i 10 Vantaggi di Amazon Prime e Amazon Prime Day 2018
amazon-prime-day-2018-italia
16 luglio 2018: Appuntamento con Amazon Prime Day (e le straordinarie Offerte Riservate gli Abbonati Prime)
miglior-materiale-per-il-ritorno-a-scuola
Tutto per la Scuola: Penne, Matite e Cancelleria in Offerta
migliori-contenitori-per-crocchette-cani
I 5 Migliori Contenitori per Crocchette Cani le Mantengono Fresche e Fragranti
migliore-luce-led-per-acquario
Le 5 Migliori Luci Led per Acquario: Sano… Come un Pesce!
alimentatore-automatico-per-pesci
I 5 Migliori Alimentatori Pesci: Nutrili con Cura, Anche Se Non Ci Sei
miglior-tappetino-refrigerante-per-cani
Tienilo sempre al Fresco con i 5 Migliori Tappetini Refrigeranti per Cani