Le 6 Migliori Macchine per Waffel da Leccarsi i Baffi

Con la migliore macchina per waffel è semplicissimo preparare una colazione o una merenda irresistibile.

I waffel, oltre ad essere particolarmente gustosi se farciti con sciroppo, creme spalmabili o spolverate di zucchero, sono semplicissimi da preparare.

Qual è la miglior macchina per waffel?

Per tradizione i waffel , originali del Belgio, sono di due varietà e le piastre si configurano in modo diverso: i tipi Bruxelles sono morbidi dentro e hanno grate con riquadri più grossi, quelli di Liegi sono più croccanti e hanno trame più fitte.

I vari apparecchi offrono spesso la possibilità di sostituire la piastra in modo da ottenere i waffel con trame differenti, a coppie o a quattro alla volta a seconda delle dimensioni.

Trovare la macchina per waffel che soddisfa le proprie esigenze non è poi così difficile.

Ecco le migliori proposte della vendita online che consentono di ampliare, con gusto, la propria gamma di elettrodomestici da cucina… al prezzo più basso!

 

1.Ariete AR187

La migliore per: rapporto qualità e prezzo

Di semplice utilizzo, è pronta per l’uso in pochi minuti. Consente così di preparare waffel di diverso tipo, come indicato nel pratico ricettario fornito in dotazione. Un’apposita spia avvisa quando la cottura è terminata.

Dal design compatto, ispirato a uno stile vintage, è completa di avvolgicavo e si ripone facilmente in poco spazio, anche in posizione verticale. Grazie al suo look curato si inserisce armoniosamente in ogni ambiente cucina.

 

2.Severin WA 2103

La migliore per: utilizzo semplicissimo

La macchina è veramente semplice da usare ed è pronta in pochi minuti per preparare cinque cialde forma a cuore. È molto compatta (misura 25,4 x 20,5 x 10,2 cm) e ha una potenza di 1200 W.

Il led consente un controllo preciso dello stato di cottura. Il contenitore è altamente resistente al calore con schermo in acciaio inox. Realizzata in acciaio inox satinato, è robusta e facile da pulire grazie al rivestimento antiaderente. È fornita con custodia salva spazio verticale.

 

3.Krups FDD95D

La migliore per: elevata potenza

Con i suoi 1400 Watt è decisamente potente e consente di scegliere tra sei livelli di temperatura: è così possibile preparare contemporaneamente due invitanti waffel croccanti al punto giusto, in base a come li si desidera.

L’efficace rivestimento antiaderente permette di estrarre con facilità le cialde una volta cotte, senza lasciare alcun residuo. Inoltre, rende molto agevole la pulizia dell’apparecchio.

Da segnalare l’omaggio di un ricettario su CD per preparazioni dolci e salate.

 

4.Howell WFL500 Macchina per waffle cuori

La migliore per: basso consumo

Con questa macchina, che ha una potenza di 850 W, è facile e veloce cuocere cinque waffel a forma di cuore. Viene così soddisfatta ogni esigenza culinaria, per preparare una colazione gustosa o un’irresistibile merenda dedicata ai più piccoli.

Dalle dimensioni ridotte, compatta ed elegante, si ripone in poco spazio sul piano di lavoro o in un armadio. È realizzata con superficie di cottura antiaderente, in funzione di una pulizia ottimale.

 

5.TZS First Austria Piastra per waffel

La migliore per: preparare fino a 10 waffel

La sua potenza è di 1000 Watt per un riscaldamento veloce e il grado di cottura infinitamente regolabile permette di ottenere waffel della croccantezza desiderata.

Consente di cuocere nello stesso istante fino a dieci waffel a forma di cuore, ciascuno di 14 cm di diametro.

La macchina è dotata di termostato e spia di preparazione. Le piastre sono antiaderenti e il manico è cool-touch per evitare scottature. Per sbizzarrirsi nelle creazioni viene fornito un ricettario.

 

6.Gourmetmaxx Macchina per Waffel 02651

La migliore per: cottura con pochi grassi

Le piastre antiaderenti sono rivestite in ceramica, una soluzione progettuale che consente di non ungerle prima di versare l’impasto. Ciò significa poter effettuare una cottura con meno grassi e una più semplice pulizia.

È possibile preparare quattro waffel contemporaneamente. La macchina è dotata di spia luminosa che si accende al raggiungimento della temperatura ideale. I piedini antiscivolo permettono di posizionarla con sicurezza sul piano di lavoro.

 

Scegliere la macchina per waffel?

Nella scelta della macchina per fare waffel la prima cosa da valutare è la piastra. La migliore è realizzata in ghisa e garantisce un’ottima inerzia termica, ovvero la capacità di variare, più o meno velocemente, la propria temperatura. Come per la macchina per crêpes, la possibilità di smontare la piastra agevola le operazioni di pulizia, per rimuovere con facilità ogni residuo al termine dell’utilizzo.

 È fondamentale che l’apparecchio consenta un’ampia regolazione della temperatura, da un minimo di 50° a un massimo di 300°C, perché a seconda del tipo di impasto e della doratura preferita si potrebbe avere la necessità di alzarla o abbassarla.

L’isolamento termico della resistenza evita che il caldo si disperda e incrementa le prestazioni di cottura, contribuendo a sua volta alla bontà del risultato.

La resistenza deve essere integrata nella piastre per i waffel, così da garantire un’ottimale penetrazione del calore e una sua diffusione omogenea.

È importante che la macchina abbia una buona potenza e tutte le migliori marche presenti sul mercato propongono apparecchi da 1000 – 1400 Watt.

Ci sono poi apparecchi più ricchi di funzioni, dotati di timer, spie di accensione / spegnimento, di raggiungimento della temperatura ottimale, di regolazione del livello del calore…

E per preparare i waffel… basta mescolare la pastella fatta di uova, burro, farina e zucchero, introdurla nell’apparecchiatura e attendere pochi minuti: la cialda dolce viene cotta tra le due piastre roventi che gli conferiscono l’inconfondibile aspetto a “grata”.

Leave a Reply